Il nuovo Doctor Who è Ncuti Gatwa, Eric di Sex Education

Doctor Who Ncuti Gatwa
Foto di Sam Taylor/Netflix
- Pubblicità -

Doctor Who 14 Ncuti Gatwa al posto di Joide Whittaker con il ritorno di Russel T. Davies

Il nuovo Doctor Who è Ncuti Gatwa. L’interprete di Eric in Sex Education raccoglierà l’eredità di Jodie Whittaker passando così da prima volta a prima volta: dal primo “Doctor Who” donna al primo attore nero. E la quattordicesima stagione della storica serie BBC già così si prepara a fare la storia.

Nato in Ruanda 30 anni fa, Ncuti Gatwa ha raggiunto la fama internazionale solo pochi anni fa grazie al successo di Sex Education e della sua interpretazione di Eric, capace di bilanciare elementi più comici ad altri più drammatici. Proprio come ogni buon Doctor Who sa fare.

La stagione 14 di Doctor Who vedrà il ritorno di Russell T. Davies alla guida della serie, dopo esser stato showrunner tra il 2005 e il 2010, gli anni di David Tennant e Matt Smith, e dopo averci regalato miniserie come Years and Years e It’s A Sin. Le riprese della stagione 14 inizieranno nel 2022 per un rilascio atteso nel 2023. Dopo la stagione 13 (composta da 6 episodi) Jodie Whittaker e l’autore David Chibnall hanno realizzato altre 3 episodi speciali, due già rilasciati e uno quello dell’addio di Whittaker ancora da trasmettere (ottobre 2022 sembra l’approdo più probabile).

Le dichiarazioni

Il sito della serie ha pubblicato le reazioni dei nuovi protagonisti con Ncuti Gatwa che non ha nascosto la sua gioia “non ci sono parole per descrivere come mi sento, sono onorato ma anche spaventato […] Questo personaggio rappresenta tanto per tante persone nel mondo, compreso me stesso, proverò a intraprendere questo ruolo con la stessa cautela dei miei straordinari predecessori. […] Al contrario del Dottore ho un solo cuore e lo metterò tutto nella serie.”

Davies ha commentato il post dell’attore sui social con “Il futuro è qui”, aggiungendo poi “talvolta certi talenti bussano alla tua porta e sono così brillanti che non devi fare altro che ringraziare la tua buona sorte” concludendo che il 2023 sarà spettacolare.

Doctor Who in Italia

In Italia la programmazione di Doctor Who è in netto ritardo. La prima visione della serie è di Rai 4 che deve trasmettere ancora l’episodio speciale tra la stagione 12 e 13 (del 1° gennaio 2021), la stagione 13 (distribuita nel Regno Unito tra ottobre e dicembre 2021) e i 2 episodi speciali già trasmessi (usciti il 1° gennaio e il 17 aprile 2022 in UK).

Non è da escludere che Rai 4 aspetti anche il rilascio del terzo episodio speciale per poi trasmettere così tutti i 10 episodi che complessivamente ancora mancano (4 speciali e 6 della stagione 13). Il cofanetto più completo con 12 stagioni è su TimVision in streaming; 4 stagioni sono su Prime Video.

- Pubblicità -