E Poi C’è Cattelan stasera su Sky Uno con Gennaro e Sangue Blu di Gomorra

E poi C’è Cattelan su Sky Uno giovedì 2 maggio con Salvatore Esposito e Arturo Muselli di Gomorra e un ospite a sorpresa

Puntata misteriosa per E Poi C’è Cattelan stasera giovedì 2 maggio su Sky Uno (canale 108 del satellite, digitale terrestre canale 455) e sempre disponibile on demand. Prima Salvatore Esposito e Arturo Muselli, Gennaro e Sangue Blu di Gomorra alla vigilia delle puntate finali. Poi un ospite a sorpresa che per la prima volta si accomoderà sulle poltrone della trasmissione.

Aggiornamento 3 maggio: L’ospite a sorpresa era Enrico Mentana, che insieme a Alessandro Cattelan hanno giocato a Guess My Hater, qui trovi il video del momento.

Gennaro Esposito e Arturo Muselli Genny Savastano e Enzo “Sangue Blu” si sono divertiti allo stesso tavolo, a scherzare, a ridere e a prendere torte in faccia, noncuranti di un passato che li ha visti più volte l’uno contro l’altro. Senza fare spoiler sull’epilogo delle vicende dei nuovi episodi (in onda domani, venerdì 3 maggio, su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV), le due star della serie originale Sky racconteranno al padrone di casa di E poi c’è Cattelan un po’ di backstage delle nuove puntate, del loro rapporto con gli altri attori nel cast, le gaffe e le situazioni più imprevedibili e curiose accadute sul set. Spazio anche per una divertente sfida a tema “gomorrese”, in cui Alessandro testerà la conoscenza dei due ospiti dei più improbabili soprannomi dei personaggi secondari della serie. 

Ma la puntata di stasera vedrà in studio anche un terzo ospite, che a sorpresa siederà alla scrivania di Alessandro Cattelan per sottoporsi a un’intervista su vita e carriera. Amato, rispettato e tenuto in altissima considerazione non solo sul lavoro ma anche sui social network, l’ospite giocherà col conduttore a Guess my hater, una sorta di Indovina chi? in cui verranno letti alcuni dei più coloriti insulti ricevuti online dai due e gli sfidanti dovranno indovinare chi fra loro è il destinatario di quelle “alate” parole.

Chi sarà l’ospite a sorpresa?