Euphoria potrebbe avere un episodio extra in attesa di poter girare la seconda stagione

Euphoria Rinnovi e Cancellazioni serie tv

Zendaya anticipa un episodio extra di Euphoria in attesa della seconda stagione

La pandemia da Covid-19 sta condizionando tutto il mondo senza escludere le produzioni televisive. Serie tv che non ripartono, pilot mai girati, i danni sono incalcolabili soprattutto per chi lavora in questo settore. Senza dimenticare gli spettatori che rischiano di dover aspettare a lungo per avere nuovi episodi della propria serie preferita finendo così, gli spettatori americani, per scoprire produzioni in lingue “sconosciute”.

Le produzioni provano così a tappare i buchi in modo creativo se non si riesce ancora a ripartire. Così Zendaya fresca di nomination agli Emmy per Euphoria annuncia a Ben Platt conduttore per un giorno del Jimmy Kimmel Live che stanno pensando a un episodio extra della serie.

La seconda stagione di Euphoria stava per ripartire quando la produzione è stata bloccata con i set già pronti. Così i produttori insieme a HBO stanno pensando alla realizzazione di una sorta di episodio ponte tra prima e seconda stagione da realizzare con uno staff ridotto in attesa di poter girare i nuovi episodi. Un modo per rendere meno lunga l’attesa dei fan.

Stiamo cercando di capire come realizzare una seconda stagione soddisfacente per tutti ma che sia anche sicura. Potremmo quindi fare una sorta di episodio ponte, extra. Non saprei come descriverlo, un episodio in cui avere poche persone in uno spazio sicuro e dare così ai fan un qualcosa dello show finchè non riusciremo a girare i nuovi episodi“.

E in attesa di vedere i nuovi episodi di Outlander i fan della serie potranno accontentarsi di alcuni speciali diffusi dalla pagine Facebook Oultander Collector e che poi finiranno in un blu-ray dedicato alla serie. Si tratta di 4 speciali dedicati alla serie realizzati per supportare Doctors Without Borders e spingere gli utenti a donare direttamente attraverso Facebook.

Un modo per Sony Pictures che produce e Starz che diffonde la serie per tenere viva l’attenzione sulla produzione. Il primo speciale del 23 agosto è Book Corner with Diana Gabaldon e Maril Davis in cui l’autrice dei romanzi e la produttrice della serie racconteranno come è stato adattare i libri con Gabaldon che anticiperà i prossimi nove volumi.

Il 30 agosto è la volta di A Taste of Outlander con Theresa Carle-Sanders autrice del libro di ricette dedicate alla serie. Il 6 settembre The Music of Outlander con il compositore Bear McCreary e la cantante Raya Yarbrought. Infine il 13 settembre saranno al centro i protagonisti della serie Caitriona Balfe e Sam Heughan in Catch Up with Caitriona and Sam.