Fino all’ultimo Battito in replica su Rai Premium, le puntate di stasera sabato 18 giugno

Fino all'ultimo battito ascolti giovedì 28 ottobre
- Pubblicità -

Fino all’ultimo Battito su Rai Premium gli episodi di stasera sabato 18 giugno, trama e cast

Fino all’ultimo Battito secondo appuntamento stasera sabato 18 giugno 2022 su Rai Premiun con altri due episodi in replica, disponibili su RaiPlay in streaming dove poi arriveranno in parallelo al rilascio tv. Diretto da Cinzia T.H. Torrini è un medical drama che travalica i confini del genere abbracciando il crime, il family drama.

La sceneggiatura è di Andrea Valagussa, Nicola Salerno, Fabrizia Midulla e Maura Nuccitelli, prodotto da Rai Fiction con Eliseo Multimedia e Luca Barbareschi, in tutto saranno 12 episodi divisi in 6 serate. La fiction non è stata rinnovata e non ci sarà una seconda stagione.

Le puntate del 18 giugno

1×03-04: Cosimo Patruno riesce a evadere dal carcere e a scappare. La PM Pansini si convince ci sia un basista nell’ospedale che ne l’ha aiutato durante la fuga. Rosa è preoccupata che Cosimo possa riprendere i contatti con suo figlio Mino che ha tenuto lontano dal mondo corrotto del nonno. L’attrazione fra Anna e Mino si fa più intensa, così la ragazza decide di incontrare Rocco, il padre biologico. Diego è costretto a curare uno dei mafiosi rimasto ferito dopo l’evasione ma rischia di essere scoperto dalla moglie. Consapevole di essere sempre prigioniero delle menzogne decide di parlare con la polizia quando Vanessa è di nuovo all’ospedale. Il padre di Vanessa saputo del trapianto di Paolo inizia ad avere sospetti sull’integrità di Diego…

Fino all’ultimo battito la trama

Fino all’ultimo battito sfida lo spettatore convinto di sapere la differenza tra giusto e sbagliato, di conoscere il confine tra bene e male. Ma se c’è in gioco la vita di tuo figlio, cosa saresti disposto a fare?

Diego Mancini è un onesto cardiochirurgo che si ritrova a commettere un atto impensabile quando la vita del figlio è minacciata dalla malavita che finirà per controllare la sua vita e la sua stessa famiglia. Un medico considerato geniale e ligio ma non è onnipotente come tutti credono perchè davanti alla malattia del figlio Paolo, 7 anni e cardiopatico, non può nulla. Solo un trapianto potrebbe salvarlo ma quando arriva finalmente un cuore davanti a Paolo c’è Vanessa, una ragazza di 14 anni e qualcosa in Diego si spezza.

Sa che Vanessa è grave ma sa che ha più tempo mentre Paolo non è ha più così infrange il codice deontologico e dà il cuore al figlio. A scoprire la sua malefatta è Cosimo Patruno un boss al 41bis che lo sorveglia da quando il medico gli ha dato una perizia negativa negandogli il permesso. Così lo fa minacciare e adesso il buon Diego è nelle mani di Cosimo.

Il cast

  • Marco Bocci è Diego Mancini
  • Violante Placido è Elena Ranieri
  • Bianca Guaccero è Rosa
  • Loretta Goggi è Margherita
  • Fortuna Cerlino è Cosimo Patruno
  • Michele Venitucci è Rocco
  • Francesco Foti è Nicola
  • Gaja Masciale è Anna
  • Michele Spadavecchia è Mino Patruno

Fino all’ultimo battito dove è ambientato?

Fino all’ultimo battito è ambientato in Puglia girato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce dove erano ricoverati anche malati di Covid-19. Molti luoghi della Puglia sono presenti nella serie cole la Banchina di San Domenico a Molfetta, il Teatro Traetta di Bitonto, il centro storico di Molfetta, e poi Bari, Cosenza, Polignano a Mare, l’università Aldo Moro di Bari.

- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.