First Blood come nasce un serial killer, la docu-serie su Sky C+I Crime+Investigation

Data:

- Pubblicità -

First Blood come nasce un serial killer da domenica 18 settembre alle 22:55 su Crime + Investigation

First Blood come nasce un serial killer è la docu-serie ideale per gli amanti del crimine. I serial killer hanno sempre un grande fascino nel mondo dell’intrattenimento, della serialità e del cinema, basti pensare al successo di Criminal Minds (che sta già tornando con un reboot) o l’arrivo dal 21 settembre della serie su Jeffrey Dahmer tra i serial killer più famosi degli USA.

L’appuntamento con First Blood come nasce un serial killer è su C+I Crime + Investigation il canale 119 di Sky dedicato proprio al mondo del crimine, alle storie criminali (solo sul canale Sky e non sul channel su Prime Video dove i titoli arrivano più tardi).

I temi della docuserie

- Pubblicità -

Serial Killer, termine che indica un omicida plurimo compulsivo: questa la definizione
che descrive un omicida seriale. Nella nuova serie First Blood come nasce un serial killer, si cercherà di trovare una traccia che possa spiegare l’origine del male di questi individui. La serie, in dieci episodi, ripercorre la vita di alcuni dei più efferati serial killer mai
esistiti: cosa li ha resi così spietati? Che cosa può portare allo sviluppo di una
personalità distorta che li porta a diventare assassini seriali?

Partendo dalle prime fasi delle loro vite, cercheremo di ricostruire il profilo psicologico-comportamentale di questi malvagi assassini. Sono conosciuti in tutto il mondo per le loro azioni diaboliche e per il male che hanno seminato al loro passaggio, inFirst Blood come nasce un serial killer ne scopriremo le cause e la loro genesi.

First Blood come nasce un serial killer quante puntate sono

First Blood come nasce un serial killer è composta da 10 puntate dedicate al racconto dei killer.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.