Genova Il ponte della rinascita lunedì 15 febbraio su History uno speciale sul ponte Morandi

Genova Il ponte della rinascita

Genova: Il ponte della Rinascita su History Channel lunedì 15 febbraio

Quando si dice la parola “ponte” negli ultimi anni è impossibile non pensare al Ponte Morandi, una tragedia dell’era moderna che difficilmente potremo dimenticare. Ma anche dalle tragedie ci può essere una rinascita come il nuovo ponte, completato la scorsa estate. Su History Channel (canale 407 di Sky) lunedì 15 febbraio alle 21:00 è in onda Genova: Il ponte della rinascita simbolo dell’Italia che non si arrende.

Dalla progettazione alla inaugurazione: il documentario di History Channel ripercorre le diverse tappe della realizzazione del Ponte San Giorgio, ideato da Renzo Piano, che è avvenuta in un periodo di tempo relativamente breve, soffermandosi sul lavoro che centinaia di persone, tra ingegneri, tecnici e operai, hanno svolto in condizioni molto complesse, se si considera anche lo scoppio della pandemia.

Il nuovo viadotto è stato ideato rispettando tutte le norme di sicurezza e di stabilità, prestando particolare attenzione alle condizioni idrogeologiche e agli effetti corrosivi determinati dall’aria salmastra portata dal vento proveniente dal mare. Si tratta di alcuni dei fattori che hanno contribuito all’indebolimento della struttura del Ponte Morandi.

A tutti gli effetti un miracolo compiuto dall’uomo, il Ponte San Giorgio rappresenta un’opera fondamentale non solo per Genova, che ancora deve rimarginare le ferite prodotte dal crollo del ponte Morandi nell’agosto del 2018, ma per tutto il Paese. La scelta stessa del nome non è causale: sebbene il patrono della città sia San Giovanni Battista, il ponte è stato intitolato a San Giorgio, santo molto caro ai genovesi perché ritengono che sia venuto in loro soccorso diverse volte nel corso dei secoli.

History Channel non è solo su Sky ma è anche un canale a pagamento su Amazon Prime Video, History Play con una selezione di programmi on demand in streaming ha un costo mensile di 3.99€ con il primo mese gratuito.