Gina Rodriguez protagonista di Donne sull’orlo di una crisi di nervi per Apple – Notizie 20 gennaio

Donne sull'orlo di una crisi di nervi
Sandra Oh as Eve Polastri - Killing Eve _ Season 4, Episode 1 - Photo Credit: Anika Molnar/BBCA
- Pubblicità -

Il film di Pedro Almodovar Donne sull’orlo di una crisi di nervi diventa una serie tv per Apple con Gina Rodriguez – Notizie 20 gennaio

La mania di adattamenti ormai si espande a macchia d’olio. The hollywood Reporter annuncia l’arrivo della serie tv di Donne Sull’orlo di una crisi di nervi la commedia nera di Pedro Almodovar del 1988. Apple avrebbe preso i diritti del progetto  con Gina Rodriguez che potrebbe essere Pepa la doppiatrice tormentata interpretata nel film da Carmen Maura. Su Apple la serie tv sarebbe recitata in spagnolo e in inglese.

Lionsgate Television sta producendo il progetto con Eugenio Derbez e la sua 3Pas Studios mentre a scrivere la sceneggiatura e a farne da showrunner sarà Noelle Valdivia che si è occupata in passato di Masters of Sex e Mozart in the Jungle. Almodovar sarà produttore.

Fra Fee in Beauty and the Beast di Disney+

Fra Fee visto in Hawkeye resterà su Disney+ passando alla serie tv prequel di Beauty and the Best la serie live action con Luke Evans e Josh Gad che riprenderanno il ruolo di Gaston e LeFou. Fee sarà il principe Benoit Berlioz amico d’infanzia di Tilly.

Altre notizie

Toks Olagundoye, Hari NefIan Duff entrano nel cast del pilot di L.A. Law sequel/revival della serie conosciuta in Italia come Avvocati a Los Angeles. Scritto da Marc Guggenheim e Ubah Mohamed, il pilot riprende le fila della storia dello studio McKenzie Brackman diventato Becker Rollins e passato a trattare casi al limite, rivoluzionari. Olagundoye sarà Erika Jackson vice-procuratrice; Duff sarà JJ Freeman un giovane associato; Nef sarà Alana Burke avvocato transgender.

Fox sta lavorando a Guys We F***d una comedy multi-camera tratta dal podcast di Corinne Fisher e Krystyna Hutchinson Guys We F****d: The Anti Slut-Shaming Podcast. La serie sarà prodotta da Eric e Kim Tannenbaum e Lionsgate Tv, scritto dalle due autrici del podcast con Kristin Belka Maier, al centro due donne che capiscono che sono anime gemelle ma in modo platonico mentre lavorano in uno strip mall del New Jersey.

Showtime lavora a Jumpmen un drama scritto da Shaye Ogbonna sull’industria delle sneaker, con al centro un uomo che ha creato da solo la sua fortuna nel mondo delle scarpe diventando sempre più potente. Mentre l’industria sta cambiando e vecchi amici diventano nemici, dovrà capire se è importante il capitale o l’importanza culturale.

Chase Sui Wonders sarà nel cast di City on Fire di Apple tratta dal libro di Garth Risk Hallberg. Al centro Samantha (Wonders) che il 4 luglio del 2003 viene ferita a Central Park. In strada è sola, non ci sono testimoni e non ci sono prove. I suoi amici sono al club dove suona la loro band preferita e dove sarebbe dovuta tornare. Mentre le indagini vanno avanti si scopre come Samantha è il punto di connessione di diversi eventi della città.

La società Dive di Garrett Basch ha preso i diritti di Afterparties, raccolta di storie di Anthony Veasna So sulla vita di cambogiani-americani.

Isaac Aptaker ed Elizabeth Berger hanno rinnovato il loro accordo con 20th Tv con cui collaborano da oltre 10 anni passando da autori emergenti a showrunner di punta con This is Us e ora How I Met Your Father.

- Pubblicità -