Hugh Dancy nel cast dell’ultima stagione di Homeland (VIDEO) – Notizie serie tv

Homeland Hugh Dancy

Notizie serie tv 27 marzo 2019: Hugh Dancy nel cast dell’ottava e ultima stagione di Homeland. Ecco qualche dettaglio sulla trama

Hugh Dancy entra nel cast dell’ottava e ultima stagione di Homeland. L’attore, marito della protagonista Clare Danes, sarò ricorrente in un arco di episodi. L’ottava stagione di Homeland è appena entrata in produzione, il presidente di Showtime al TCA Winter Press Tour aveva annunciato il suo spostamento in autunno. Spostamento causato dai problemi di produzione incontrati, per la mancata disponibilità dei set in Marocco.


Hugh Dancy, che conosciamo per il suo ruolo in Hannibal di NBC e poi The Path di Hulu, interpreterà John Zabel. John è un consulente di Washington che verrà assunto dalla Casa Bianca come consigliere per la politica estera del Presidente. Darà del filo da torcere a Saul Berenson, il personaggio interpretato da Mandy Patinkin.

Nell’ultima stagione di Homeland ritroveremo Carrie Mathison recuperare dopo mesi di sfruttamento in un gulag in Russia. Il suo corpo sta guarendo, ma la sua mente resta instabile, il che è un problema per Saul che adesso è il consigliere per la sicurezza nazionale del presidente Warner (Beau Bridges). La priorità di Warner è quella di chiudere l’infinita guerra con l’Afghanistan, e Saul ha il compito di gestire il trattato di pace con i Talebani. Ma Kabul farà squadra con mercenari e spie, quindi Saul avrà bisogno delle capacità di Carrie. Anche se sconsigliato dai medici, Saul chiederà comunque l’aiuto di Carrie, per l’ultima volta.

Notizie serie tv 27 marzo – Flash

  • Amazon Prime Video ha annunciato una nuova serie dal titolo El Presidente, un’originale latino-americano, composto da 8 episodi che si ispira ai fatti e ai personaggi coinvolti nello scandalo del 2015 denominato “FIFA Gate“. Nel cast: Andres Parra, Paulina Gaitan e Karla Souza (Le regole del delitto perfetto). La serie sarà ambientata in America Latina, Europa e Stati Uniti.
  • Guillaume Gallienne (Me, Myself and Mum) adatterà i romanzi di Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto per la televisione. I romanzi pubblicati nel 1913, consistoo in sette volumi dove il narratore ricorda degli eventi dell’infanzia e esperienze della sua vita adulta. Il tutto ambientato nella Francia aristocratica del ventesimo secolo.
  • Viola Davis e Julius Tennon con la loro JuVee Productions, stanno sviluppando una serie dal titolo Wild Seed per Amazon Prime Video, basata sul libro di Octavia E. Butler. Wild Seed è una storia di odio e amore tra due africani immorali che viaggiano nel tempo, dal periodo pre-coloniale al futuro più remoto. Doro, un killer che usa il suo potere per allevare persone come bestiame, incontrerà Anyanwu un guaritore che lo costringerà a rivalutare tutti i misfatti che ha compiuto nella sua lunga esistenza. Per secoli la loro battaglia cambierà le sorti del mondo.
  • Charlie Bernett (Russian Doll) entra nel cast della seconda stagione di You su Netflix. L’attore interpreterà Gabe, un vecchio amico di Love. E’ un agopuntore di successo e ama la vita di Los Angeles.
  • Zane Holtz e Katherine LaNasa entrano nel cast del pilot Katy Keene di The CW, spinoff di Riverdale (qui la trama). Holtz sarà Ko Kelly, un pugile con due obiettivi nella vita: combattere nella divisione welterwieght a Madison Square Garden e sposare la sua fidanzata, Katy Keene. Nato e cresciuto nel Queens, Ko è umile, protettivo che si mantiene facendo il personal trainer e il buttafuori. LaNasa invece sarà gloria Grandbilt, una leggendaria personal shopper  da Lacy’s un negozio di lusso. Vestita sempre in modo impeccabile, è la regina del suo regno, gestisce le ragazze al negozio e chiede sempre il massimo da loro.
loading...