House of The Dragon: Paddy Considine nel prequel di Game of Thrones

house of the dragon

House of the Dragon: Paddy Considine primo protagonista del prequel di Game of Thrones

Si mette in moto la macchina di House of the Dragon il prequel di Game of Thrones ordinato da HBO e arriva così il primo protagonista.

L’attore inglese Paddy Considine (visto in The Outsider e The Third Day su HBO e Sky quindi volto familiare per il gruppo) sarà il Re Viserys Targaryen scelto dai signori di Westeros per succedere al Vecchio Re, Jawhaery Targaryen al Gran Cosngilio di Harrenhal. Secondo quanto riportano i media americani, il personaggio sarà un uomo gentile e buono, il cui unico desiderio è portare avanti l’eredità del nonno. Ma non sempre la bontà è una qualità per un Re.

House of the Dragon è co-creata da George R.R. Martin e Ryan Condal e venne direttamente ordinata a serie in 10 episodi da HBO senza realizzarne un pilot.

Chloe Grace Moretz protagonista di The Peripheral di Amazon

Un altro progetto molto atteso si mette in moto. Chloe Grace Moret (Greta, Suspiria) sarà la protagonista di The Peripheral una serie tv sci-fi thriller drama di Amazon Prime Video, prodotta da Jonathan Nolan e Lisa Joy (Westworld) con Warner Bros Tv.

La serie vedrà Scott B. Smith come produttore, showrunner e sceneggiatore sulla base del romanzo di William Gibson. Al centro di The Peripheral c’è Glynne Fisher (Moretz) una donna che cerca in tutti i modi di tenere uniti i pezzi di una famiglia disastrata in un angolo dimentica di un’America del futuro. Flynne è intelligente, ambiziosa ma è condannata, non ha un futuro. Almeno finchè non è il futuro ad avere dei piani per lei.

Il progetto, adattamento del folle e allucinogeno sguardo di Gibson nel futuro dell’umanità, inizia a prender corpo un anno fa circa, con Amazon che è subito entrata come co-produttrice e distributore. Jonathan Nolan e Lisa Joy hanno poi firmato anche un accordo sempre nel 2019 con Amazon per lo sviluppo di altri progetti.

Foto e fonti: deadline, variety