- Pubblicità -

Law & Order: SVU l’addio di Kelli Giddish non è stata una sua decisione (ma sarà nel triplo crossover all’esordio

Data:

- Pubblicità -

Kelli Giddish lascia Law & Order: SVU ma non per sua scelta

Aggiornamento 27 agosto: secondo quanto riferisce Variety citando diverse fonti interne, l’addio di Kelli Giddish non sarebbe una sua scelta volontaria, ma nemmeno dello showrunner David Graziano. Sarebbe una decisione presa dai vertici del canale e della produzione, nemmeno i tentativi di Mariska Hargitay produttrice e protagonista, hanno fatto cambiare idea. Il suo addio sarebbe maturato a seguito di difficoltà nel trovare un accordo per la trattativa salariale, con Universal che prova a mantenere i costi. Giddish sarà nel triplo crossover e il produttore Julie Martin ha confermato che per il suo personaggio e Rollins ci sarà il lieto fine.

Notizia del 25 agosto. Mentre si festeggia il triplo crossover scoppia la grana Kelli Giddish che ha annunciato su Instagram che lascerà Law & Order: SVU dopo 12 stagioni. La sua uscita di scena è prevista nel corso della prossima stagione. Nel post scrive come sia stato un onore e un privilegio, ringrazia tutti da Dick Wolf agli autori, senza spiegare le ragioni del suo addio. Giddish interpreta la detective Amanda Rollins.

- Pubblicità -

I fan scossi dall’addio si sono riversati sui social prendendosela con Dick Wolf e con il nuovo showrunner David Graziano, non sapendo se si tratti di una scelta creativa, produttiva, o dell’attrice. “Bisognerebbe prendersi un momento e pensare che le cose sono più complesse di quello che possano apparire in un mondo di emoji e tweet” ha scritto Graziano che ha poi riempito di complimenti Giddish per la classe con cui ha gestito il tutto, per la sua bravura e ha espresso la sua delusione per la sua uscita di scena.

Law & Order riparte con un triplo crossover (che sarà impossibile in Italia)

Law & Order riparte con un triplo crossover. NBC e Dick Wolf hanno confermato che il 22 settembre le prime puntate delle nuove stagioni saranno tutte collegate, così si inizierà con Law & Order: Organized Crime, si proseguirà con Law & Order: SVU per poi terminare con Law & Order l’originale appena tornata la scorsa stagione proseguendo dalla stagione 21.

Un mega crossover che sarà impossibile (o quasi) in Italia visto che Organized Crime è in prima visione su Top Crime (la seconda stagione è ancora inedita), SVU è su Sky Investigation su cui arriverà anche Law & Order anche se già in ritardo di una stagione. Nella trama dell’evento da tre episodi una ragazzina viene uccisa e il detective Cosgrove (Jeffrey Donovan) collabora con Shaw (Mechad Brooks) per cercare il killer. Benson (Mariska Hargitay) e Stabler (Chris Meloni) vengono chiamati come supporto e si renderanno conto che l’omicidio nasconde qualcosa di più grosso.

Dopo aver portato alla luce le prove McCoy (Sam Waterston) e Price (Hugh Dancy) proveranno a incastrare un cartello internazionale ma la situazione si complica. Rick Eid e Gwen Sigan hanno scritto gli episodi e le prime due ore sono dirette da Jean de Segonzac e l’ultima da Alex Hall. Dick Wolf conferma che l’evento dimostra la forza e la potenza del brand “un omaggio a tutti i fan”. I tre episodi non saranno intervallati da titoli di testa o finali se non alle 20 e i finali alle 23, sarà un unico episodio. Puntate poi disponibili su Peacock negli USA visto che la piattaforma Universal ha ripreso da Hulu i diritti per lo streaming del giorno dopo. E chissà che proprio questa struttura così collegata non porti a una vendita unica dell’episodio che potrebbe essere trasmesso così da chiunque detenga i diritti di ciascuna delle tre serie fuori dagli USA. Di seguito il trailer:

- Pubblicità -
Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it
- Pubblicità -