Leverage, il sequel con Noah Wyle e vecchi protagonisti ordinato da IMDb Tv (Amazon)

leverage
Copyright Rex Shutterstock 2016;40349292;3000;1688;1472678735;Wed, 31 Aug 2016 21:25:35 GMT;0

Noah Wyle protagonista di nuovi episodi di Leverage ordinati da IMDb Tv

Un successo del passato ha sempre conseguenze sul presente. Così la banda di criminali, truffatori, a servizio del bene di Leverage sta per tornare con nuovi 13 episodi ma anche un nuovo protagonista.

Leverage – Consulenze illegali con il sottotitolo aggiunto in Italia, è una serie andata in onda per 5 stagioni su TNT dal 2008 al 2012 in Italia divisa tra i canali scomparsi Joi, AXN e passata in chiaro su La7 e La7d. Al centro un gruppo di criminali che dopo aver messo la testa a posto, uniscono le loro forze per combattere attraverso le loro tecniche le grandi corporazioni che infliggono ingiustizie alla povera gente.

Il nuovo progetto di Leverage è stato ordinato da IMDb Tv la piattaforma di streaming gratuita ma con pubblicità di Amazon, attiva solo negli USA e legata all’omonimo catalogo di attori, film e serie tv. La piattaforma oltre a Leverage permette l’accesso gratuito a film e serie tv come The Middle, Schitt’s Creek, Friday Night Lights, I Puff, Spotlight. Proprio dal successo riscontrato dalla vecchia serie di Leverage nasce l’idea di riportarla in vita.

Cambierà però il protagonista in questi nuovi 13 episodi di Leverage. Noah Wyle è stato chiamato a sostituire Timothy Hutton che, al momento è stato travolto da un’accusa di aggressione sessual3, ma interpreterà un nuovo personaggio. Oltre che protagonista Wyle sarà anche regista di almeno due episodi. Nel cast torneranno Beth Riesgraf nei panni di Parker, Gina Bellman in quelli di Sophie Deveraux, Christian Kane in quelli di Eliot Spencer e saranno tutti protagonisti, mentre Aldis Hodge riprenderà il ruolo di Alec Hardison in base alla sua disponibilità visto che la seconda stagione di City on a Hill di cui è protagonista, sarà girata probabilmente nello stesso periodo.

Il nuovo Leverage riprenderà l’idea dell’originale ma rinfrescandolo. Dean Devlin, autore dell’originale insieme a John Rogers e Chris Downey, ha spiegato come se Leverage partiva dall’idea di “vendicarsi per la morte di un bambino, questa nuova serie ha come spinta il desiderio di riscatto, dall’idea di redimere i torti del passato“.

Per IMDb Tv sarà il primo titolo originale ordinato da quando la piattaforma è finita nell’orbita di Amazon. Chissà se a livello internazionale la serie sarà distribuita da Amazon Prime Video o se sarà l’occasione per quel debutto internazionale di IMDb Tv che era stato annunciato ormai un anno fa o quasi.