Mahershala Ali protagonista di The Plot miniserie Hulu/Disney+ – Notizie serie tv

Mahershala Ali Foto Swan Song
Foto Courtesy of Apple
- Pubblicità -

Notizie serie tv 11 gennaio 2022 – Mahershala Ali in The Plot di Hulu per Onyx Collective

Mahershala Ali protagonista di una serie tv per Disney+ o meglio per Star così nessuno può pensare che sarà una miniserie per ragazzi. Ali sarà infatti al centro della miniserie di Onyx Colledctive di Disney, prodotta da Endevaor Content per Hulu negli USA, Disney+ (Star) nel mondo e Star+ in America Latina.

Scorrendo tra le notizie di oggi 11 gennaio dal mondo delle serie tv, scopriamo che Mahershala Ali sarà il protagonista di The Plot adattamento del romanzo di Jean Haniff Korelitz (già autrice di You Should Have Know adattato in The Undoing). Al centro c’è Jake (Ali) deciso a prendere ogni opportunità per migliorare la sua carriera e quando gli si presenta un’opportunità unica nella vita, commette un’azione che lo cambierà totalmente. Ora qualcuno conosce il suo segreto e Jake deve fare di tutto per proteggere la vita che ha costruito.

- Pubblicità -

Altre notizie del giorno

Fox sta lavorando all’adattamento di Hell or High Water, film del 2016, scritto da Taylor Sheridan oggi famoso per Yellowstone. Al centro della storia due fratelli e uno zelante Texas Rangers lottano contro un magnate petrolifero che sembra voler rovinare la loro comunità. Il duo rapina dopo rapina lotteranno per mantenere la loro comunità. Fox ha ordinato a SK Global e a Jessica Mecklenburg lo sviluppo delle prime sceneggiature.

Hulu ha ordinato a serie un progetto molto interessante prodotto da Steven Levitan e 20th Television. Si tratta di Reboot comedy con Judy Greer, Keegan-Michael Key e Johnny Knoxiville. Greer prende il posto di Leslie Bibb inizialmente scelta per il ruolo di Bree Marie Larson dopo che gli autori avrebbero impresso una direzione diversa al personaggio. Al centro c’è proprio la mania dei reboot e racconta il reboot di una comedy faimilare dei primi 2000 che riporta insieme il cast di un tempo dovendo fare i conti con i problemi di ciascuno.

FX ha ordinato Kindred adattamento del romanzo di Octavia E. Butler con protagonista l’esordiente Mallori Johnson, dopo il pilot ordinato lo scorso luglio. Scritto da Branden Jacobs-Jenkins, racconta la storia di Dana (Johnson) giovane ragazza nera, aspirante scrittrice, che è pronta per lasciare la sua famiglia e trasferirsi a Los Angeles, ma si ritrova trascinata indietro nel tempo in una piantagione del XIX secolo a cui è stranamente legata. Un amore interraziale minaccia di rovinarle passato e presente mentre deve fare i conti con un segreto familiare che non aveva mai saputo.

Showtime sta lavorando a Blocks una comedy creata da Bridget Moloney, prodotta con Sony. Al centro c’è Ashley, sposata con Eric e da poco diventata madre che deve fare i conti con le trasformazioni portate dal fatto di essere madre. La sua fatica si manifesta in elementi di realismo magico che la costringono a confrontarsi con chi è davvero.

Carl Beverly e Sarah Timberman stanno lavorando all’adattamento dei romanzi crime di The Bayou Trilogy di Daniel Woodrell. Al centro la corruzione che imperversa nella città di finzione di St Bruno in Louisiana.

Non solo il remake italiano prodotto da Palomar per Sky o quelli indiani, turchi e canadesi. Call My Agent!, la serie francese portata al successo globale da Netflix, avrà anche adattamenti in Corea del Sud, Indonesia, Medio Oriente, Filippine e Polonia.

Fonti: deadline, variety

- Pubblicità -