Masterchef Italia 11, gli eliminati della puntata di giovedì 10 febbraio su Sky Uno

Masterchef Italia
- Pubblicità -

Masterchef Italia 11 giovedì 10 febbraio 2022 aggiornamenti in diretta: arrivano Iginio Massari e Terry Giacomello, chi è stato eliminato?

Masterchef Italia 11 stasera giovedì 10 febbraio 2022 vedrà l’arrivo di un personaggio amato e temuto nella masterclass: Iginio Massari, nel nuovo appuntamento per la sfida tra cuochi amatoriali sempre sotto l’occhio attento dei 3 giudici i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

I 9 concorrenti di Masterchef Italia 11 (qui tutti i nomi) dopo la doppia eliminazione della scorsa settimana (qui quello che è successo giovedì scorso), devono affrontare due ospiti ormai diventati tradizionali della trasmissione come il maestro Iginio Massari e Terry Giacomello lo chef sperimentatore. Chi sarà l’eliminato del 10 febbraio?

Masterchef Italia 11 le puntate di giovedì 10 febbraio: chi è stato eliminato?

Di seguito i 2 eliminati e la cronaca della serata.

La prima puntata di Masterchef Italia 11 di giovedì 10 febbraio si apre con una Mystery Box salata, l’acqua di mare è infatti la protagonista. L’obiettivo è creare un piatto tecnicamente perfetto usando quest’acqua come valore aggiunto, un modo per testare la loro tecnica, non hanno il sale in postazione. I tre migliori sono Carmine, Mime (con Cannolo Giapponese con un cannolo di daikon), Federico. Il vincitore è Carmine.

Subito dopo il temuto arrivo di Iginio Massari con la sua pasticceria per l’Invention Test, definito il peggior Invention di sempre. “Vi spaventerò con le vostre stesse lacune, chi non sa va a casa” minaccia Massari. Il maestro ha portato 4 monoporzioni considerate a forma di goccia di difficoltà medio-basse, poi 4 tortine a forma di gemma (medio-alta) e le più difficili sono 4 monoporzioni a forma di intreccio, tutte bavaresi con gelè di frutta e glassa a specchio. Naturalmente è Carmine ha suddividere i 3 gruppi. Le più semplice vanno a Carmine, Elena e Mime; le più difficili vanno a Christian, Tracy e Polone; le medio-alte vanno a Nicky, Federico e Lia. Hanno in tutto 90 minuti.

La gestione degli abbattitori non è andata a buon fine e praticamente a nessuno si è solidificata la bavarese. I migliori sono Lia e Nicky ma vince Nicky. I peggiori sono Polone, Christian, Federico, l’eliminato è Polone. Visto che Federico ed Elena hanno tenuto aperto tanto l’abbattitore causando problemi a tutti, partiranno al secondo step dello Skill Test.

Lo Skill Test ha come ospite Terry Giacomello lo chef che vive la cucina come un esperimento scientifico, il tema della prova è la trasformazione. Il vantaggio di Nicky è che nei primi due step può bloccare un concorrente per 3 minuti. Il primo livello è la liofilizzazione, chef Giacomello porta una rivisitazione dell’ossobuco con un cuore di palma, un osso liofilizzato tramite sublimazione e una salsa di ossobuco. Naturalmente non devono rifare l’osso ma lavorare sull’impiattamento partendo dall’osso liofilizzato.

Si salvano Nicky Brian (che non potrà però così fermare nessuno), Lia, Carmine. Il secondo step è legato all’osmosi, i concorrenti devono farla con gli ingredienti dati. Si salvano Christian e Tracy. Il terzo step ha al centro la denaturalizzazione della fibra, nel piatto ha reso edibile la buccia della banana. Tra Mime, Federico ed Elena, quest’ultima è la migliora, mentre viene eliminata Mime.

Quindi gli eliminati di Masterchef Italia 11 di giovedì 10 febbraio sono Polone e Mime. 

Masterchef Magazine gli appuntamenti della settimana

Nuova settimana con Masterchef Magazine dal lunedì al venerdì alle 19:45 su Sky Uno, NOW e on demand. Continueremo a conoscere i cuochi di questa edizione. Poi lo chef chef Luca Abbadir coniugherà il dolce e l’acido in un dessert a base di banana. In Ritratti, lo chef Eugenio Roncoroni racconterà una cucina il cui filo conduttore è la brace.

Ampio spazio alle giovani promesse della cucina. Isabella Potì stravolgerà il concetto di pizza con la sua proposta originale, chef Arianna Gatti proporrà un piatto in tre momenti a base di anguilla, chef Michele Lazzarini cucinerà un dessert ai sapori di montagna, chef Andrea Casali realizzerà un primo piatto in omaggio a Gualtiero Marchesi, infine chef Paolo Griffa si ispirerà all’arte di Marc Chagall cucinando un risotto blu e oro. Bruno Barbieri realizzerà un ramen coi passatelli prima di ritrovare Giorgio Locatelli nella cucina del Magazine con la rubrica Due giudici una spesa.

- Pubblicità -