Matt Bomer entra nel cast di Echoes serie tv Netflix con Michelle Monaghan

Matt Bomer american horror stories
- Pubblicità -

Matt Bomer protagonista maschile di Echoes serie tv Netflix

Coppia da sogno per Netflix che nella limited serie Echoes affianca Matt Bomer a Michelle Monaghan. Prodotta da Brian Yorkey di Tredici e creata da Vanessa Gazy, Echoes è un thriller psicologico.

Monaghan avrà un doppio ruolo interpretando le gemelle Leni e Gina che condividono un pericoloso segreto. Fin da quando sono bambini hanno vissuto in simbiosi, scambiandosi le vite, arrivando fino ad avere una doppia vita da adulti dividendosi tra due case, due mariti e un bambino. Ma questo perfetto equilibrio si rompe quando una delle due sparisce.

- Pubblicità -

Bomer sarà Jack Beck il marito di Leni. Jack è il marito ideale, un ragazzo semplice ed educato, cresciuto per essere un padre amorevole, un marito premuroso, un membro attivo della comunità dove lavora come veterinario e dove gestisce il maniero della famiglia. Quando la moglie sparisce è Jack ad avere tutto da perdere se la sua vita segreta dovesse emergere.

Altre notizie

Il romanzo Great Circle di Maggie Shipstead potrebbe diventare una serie tv prodotta da Picturestart di Erik Feig. Al centro del romanzo i primi anni dell’aviazione, il proibizionismo, la seconda guerra mondiale, la grande depressione e una star di Hollywood caduta in disgrazia. Costruito su due piani temporali, Great Circle racconta la storia di Marian, una pilota che ricalca la figura di Amelia Earhart; Hadley è un’attrice che per rivitalizzare la carriera potrebbe interpretare Marian.

HBO lavora a If You Lived With Me You’d Be Home By Now, comedy ispirata all’articolo di Annabelle Gurwitch sul Los Angles Times, parte anche del suo ultimo romanzo. Al centro della serie una donna divorziata e in crisi economica, affitta stanze a persone anche loro in crisi e la vita di tutti cambia.

Rosie O’Donnell sarà guest star in un episodio di A League of their Own serie tv Amazon che riprende il film del 1992 uscito in Italia con il titolo Ragazze Vincenti. L’attrice, che era presente nel film, sarà una barista in un locale gay come ha svelato durante un’intervista in un pdocast.

Brittany Daniel riprenderà il ruolo di Kelly Pitts nella nuova versione del dramedy The Game che sarà realizzata da Paramount+. L’attrice farà un’apparizione speciale accanto a Pooch Hall e Derwin Davis. Restando in casa della piattaforma di streaming ViacomCBS c’è da segnalare la pausa delle riprese di The Offer la miniserie sulla realizzazione de Il Padrino, a causa di un positivo al Covid tra le persone più a contatto con gli attori sul set. E dopo il terzo caso di positività è stata sospeso a tempo indeterminato il set della seconda stagione di Woke di Hulu; secondo una fonte sentita da Variety i protocolli di sicurezza sul set non erano poi così stringenti e si lavorava anche 14 ore al giorno.

Altre aggiunte nel cast di And Just like That sequel/revival di Sex and the City. Brenda Vaccaro sarà Gloria Marquette fedele segretaria di Mr. Big (Chris Noth) mentre Ivan Hernandez sarà un collaboratore del nuovo personaggio Che Diaz (Sara Ramirez).

Showtime ha rilasciato il trailer della seconda parte della quinta stagione di Billions che tornerà dopo la lunga pausa causa Covid-19, il 5 settembre.

Tornando a Netflix, la produttrice Jessica Rhoades sta lavorando alla serie Nice Jewish Girls creata da Anni Weisband ispirata alla sua vita, un crime dramedy su quattro sorelle che devono fare i conti con le conseguenze di un lutto.

Trailer per la seconda stagione di See dal 27 agosto su Apple Tv+

- Pubblicità -