Notizie serie tv 3 febbraio 2021: Tamara Taylor in Law & Order Organized Crime

notizie serie tv 3 febbraio

Notizie serie tv 3 febbraio

Notizie serie tv 3 febbraio Tamara Taylor, famosa per la sua partecipazione a Bones, entra nel cast di una serie tv molto attesa Law & Order: Organized Crime spinoff di Law & Order: SVU con Chris Meloni e Dylan McDermott.

La serie che debutterà probabilmente in autunno, vedrà Meloni riprendere il ruolo di Elliot Stabler e prendere la guida di un squadra contro il crimine organizzato dopo un tremendo lutto personale. Al momento non sappiamo il ruolo di Taylo così come di McDermott. La serie è creata da Dick Wolf che produce con Ilene Chaiken che sarà showrunner, per Wolf Entertainment e Universal.

Casting News

Edwin Hodge entra nel cast del pilot CBS Good Sam con Sophia Bush scritto da Katie Wech e con al centro Sam, chirurgo figlia del primario, che quando il padre è in coma ne prende il posto ma quando si risveglia vorrebbe riprendere il suo ruolo. Hodge sarà Malcolm A. Kingsley che lavora come amministrativo nell’ospedale ma è il figlio di uno dei donatori più importanti dell’ospedale.

Becki Newton, Jazz Raycole e Angus Sampson entrano nel cast di The Lincoln Lawyer nuova serie Netflix di David E. Kelley prodotta da A+E Studios e basata sui romanzi di Michael Connelly. Il protagonista è Mickey Haller (Manuel Garcia-Rulfo) un avvocato che gestisce lo studio dalla sua Lincoln. Newton è Lorna la seconda moglie, confidente, lavora con Mickey e ne gestisce lo studio; Raycole è Izzy una cliente, ex tossica accusata di aver rubato una collana, ora lavora come autista di Mickey; Sampson è Cisco ex membro di una gang che lavora come investigatore per Mickey.

In Germania Amazon ha ordinato The Gryphoon uno sci-fi tratto dal romanzo di Wolfgang Hohlbein in cui ragazzi entrano in contatto con un mondo fantastico. La serie avrà sei episodi così come Luden su un pappone che controlla il distretto a luci rosse di Amburgo negli anni ’70.

James Graham sta lavorando a Sherwood una serie in 6 parti ispirata a una serie di omicidi avvenuti nel Nottinghamshire e che hanno portato a una delle più vaste cacce all’uomo della storia inglese.

Nuovi progetti tra le notizie serie tv 3 febbraio

Amazon Studios sta lavorando a Who Killed Tulum? una serie scritta da Mehar Sethi (BoJackHorseman, It’s Always Sunny in Philly) prodotto da Annapurna, Vox media studios e New York Magazine visto che si tratta di un adattamento di un articolo della rivista. Al centro un viziato ragazzo messicano e una donna americana che cercano una nuova vita a Tulum nel 2007, in un resort paradisiaco in cui c’è un’etica nell’eccesso e il glamour ha un lato oscuro.

Il coto Autonomous progetto sci-fi di Joe Sill e Matisse Tolin diventerà una serie tv prodotta da Stampede Ventures. Al centro la storia di due fratelli parte di una gang di motociclisti ribelli in un futuro in cui una mega corporazione regola i vari livelli dei veicoli e la loro potenza.

Keshet Studios ha rinnovato il proprio accordo con Universal Television e tra i progetti sta lavorando a Save Yourselves! adattamento del filmo omonimo presentato lo scorso anno al Sundance Festival scritto da Alex Huston Fischer ed Eleanor Wilson. Al centro Jack e Su una coppia hipster di Brooklyn che per disintossicarsi dall’eccesso di tecnologia decide di andare in una baita isolata ma lontani da tutto non si accorgono di un’invasione aliena.

Pacesetter e Sreda global hanno preso i diritti di The Vapors romanzo di David Hill che sarà adattato da Alex Mecalf. Al centro la storia di Hot Springs in Arkansas capitale degli eccessi d’America oggi dimenticata.

Altre Segnalazioni

  • Marissa Jo Cerar creatrice e showrunner di Women of the Movement ha firmato un accordo con Kapital Entertainment per lo sviluppo di altri progetto.
  • Peacock ha rilasciato il trailer di Punky Brewster sequel/revival della comedy anni ’80 in cui la bambina dell’epoca interpretata da Soleil Moon Frye è ora una mamma single di tre figli che incontra Izzy (Quinn Copeland) una ragazzina sola che le ricorda lei da piccola.