Notizie Serie Tv 6 febbraio Mira Sorvino e Merrin Dungey nel pilot Shining Vale di Starz; 4 novità in The Gilded Age

Notizie serie tv 6 febbraio

Notizie Serie Tv 6 febbraio: The Gilded Age altri 4 attori nel cast della serie tv di HBO di Julian Fellowes

Notizie Serie Tv 6 febbraio – Sempre più numeroso il cast di The Gilded Age la serie tv creata da Julian Fellowes di Downton Abbey per HBO un period drama ambientato nella New York degli anni 80 del 1800.

Nel cast entrano Sullivan Jones nei panni di T. Thomas Fortune, nato schiavo e diventato poi influente nella comunità black; Linda Emond è Clara Barton infermiera tra le fondatrici della Croce Rossa americana; Michel Gill è Patric Morris marito di Anne Morris e banchiere; Ward Horton è Charles Fane marito di Aurora Fane banchiere anche lui.

Casting News

Mira Sorvino e Merrin Dungey raggiungono Courtney Cox e Greg Kinnear nel pilot horror comedy di Starz creato da Sharon Horgan e Jeff Astrof, Shining Vale. Basato su un’idea di Aaron Kaplan, racconta la storia di una famiglia disfunzionale che si trasferisce in un piccolo centro in una casa dove sono successe cose terribili, qui Pat si convince o di essere depressa o posseduta. Sorvino sarà Rosemary che è o un’altra personalità di Pat, un alter ego, la sua musa o il demone che prova a possederla; sono 70 anni che Rosemary prova a trovare un’anima vulnerabile da conquistare. Dungey sarà Kam vecchia amica di Pat, editrice, una delle persone su cui può sempre contare ma se non le presenta il nuovo romanzo, potrebbe decidere di abbandonarla.

Taran Killam entra nel cast del pilot comedy CBS Welcome to Georgia con Elizabeth Hurley e Hannah Simone. Scritto da Corinne Kingsbury, John Francis Daley e Jonathan Goldstein è una commedia semi-autobiografica sul rapporto tra una madre e una figlia. Quando la carriera di Penelope (Simone) decolla in parallelo a quella del marito, dovranno chiamare Georgia (Hurley) la giovane mamma single di Penelope per aiutarli con il figlio. Ma scopriranno che è Georgia ad aver bisogno di crescere. Killam saàr Josh il parito di Penelope, pilota di aerei.

Mapuana Makia entra nel cast di Doogie Kamehaloha MD la serie tv Disney+ remake al femminile di Doogie Howser MD con al centro una ragazza australiana che a 16 anni è già dottoressa. Scritta da Kourtney Kang la serie vede come protagonista Peyton Elizabeth Lee, Makia sarà Noelani una collega di Lahela “Doogie” all’ospedale.

Chiwetel Ejiofor sarà il protagonista di Man Who Fell to Earth creata da Alex Kurtzman e Jenny Lumet per Paramount+, con al centro un alieno che arriva sulla terra in un momento importante dell’evoluzione umana e dovrà confrontarsi con il proprio passato per determinare il futuro.

Gil Birmingham, Terry O’Quinn e Calum Worthy entrano nel cast di Pieces of Her il thriller Netflix con Toni Collette. Tratto dal romanzo di Karin Slaughter la serie in 8 episodi scritta da Charlotte Stoudt, racconta la storia di una trentenne che vive in una tranquilla cittadina della Georgia, che decide di scoprire il passato della madre Laura (Collette) partendo per un pericoloso viaggio per gli USA. Birmingham è Charlie Bass amico di famiglia; O’Quinn è Martin Queller carismatico miliardario fondatore di una casa farmaceutica; Worthy è Jasper figlio più grande di Queller.

Nuovi progetti notizie serie tv 6 febbraio

  • HULU ha ordinato il pilot della comedy Punk Ass Bitch scritta da Chris Estrada (comico da stand-up) e Jake Weisman, prodotta da ABC Signautre con Estrada protagonista nei panni di Julo Lopez ispirata in parte alla sua vita.
  • Fox lavora a Red Widow un thriller tratto dal romanzo di Alma Katsu. Al centro due agenti donna della CIA si ritrovano a lavorare a una minaccia legata alla divisione dell’agenzia che si occupa della Russia. In un mondo maschilista dovranno portare alla luce i piani che si stanno portando avanti in seno all’agenzia.
  • Netflix ha ordinato Boo, Bitch una limited series comedy in 8 episodi creata da Erin Ehrlich e Lauren Iungerich con Lana Condor protagonista. Al centro la storia di una studentessa all’ultimo anno che ha sempre vissuto sottotraccia e una notte decide di cambiare vita ma la mattina dopo scopre di essere un fantasma.
  • Imagine Entertainment, CalFilms Asia e Sixty Percent Production lavoreranno insieme a Taiwan Crime Stories un’antologia in cinese composta da 12 episodi che racconterà casi criminali realmente accaduti. Lavoreranno alla serie 4 coppie di sceneggiatori e ciascuno svilupperà tre episodi.

Altre segnalazioni

  • Samantha Irby, Rachna Fruchbom, Keli Goff, Julie Rottenberg e Elisa Zuritsky sono gli sceneggiatori di Sex and the City And Just like that la miniserie sequel annunciata per HBO Max.
  • Anthony King sarà lo showrunner della seconda stagione di Woke di Hulu.