Notizie serie tv 9 marzo 2022: il cast di One Piece; nuovi impegni per Renee Zellweger, Giancarlo Esposito

one piece serie tv netflix
- Pubblicità -

Notizie serie tv 9 marzo: Netflix definisce il cast del live action di One Piece

Notizie serie tv 9 marzoNetflix completa il cast di One Piece la serie tv live action in 10 episodi tratta dall’anime omonimo con al centro Monkey D. Luffy e la sua banda di pirati che esplora il mondo tra sterminati oceani e isole esotiche per cercare il tesoro One Piece e diventare il Re Pirata. Matt Owens e Steven Maeda stanno lavorando alla sceneggiatura.

Nel cast di One Piece di Netflix entrano Morgan Davies che sarà Bony, Ilia Isorelys Paulino sarà Alvida, Aidan Scott sarà Helmeppo, Jeff Ward sarà Buggy, McKinley Belcher sarà Arlong e Vincent Regan sarà Garp. Nel cast già ci sono Iñaki Godoy, Mackenyu, Emily Rudd, Jacob Romero Gibson e Taz Skylar.

Renee Zellweger su Peacock con un dramma sulla II Guerra Mondiale

Peacock sta lavorando ad Avenger Field un dramma prodotto e interpretato da Renee Zellweger scritto da Felicia D. Henderson e prodotto da MGM Television (quindi potrebbe anche non finire su Peacock nel resto del mondo). La serie è ambientata durante la seconda guerra mondiale e racconta le vicende dei ribelli che formarono la WASP, programma di aviazione per combattere Hitler. Al centro la storia vera di Jackie Cohran (Aellweger) leader del movimento.

Su Peacock anche Nick Offerman che entra nel cast di The Resort, la serie comedy/thriller creata da Andy Siara, prodotta da Sam Esmail e UCP, con William Jackson harper e Cristin Milioti nel cast. La coppia protagonista si ritrova al centro di un mistero vecchio di 15 anni durante il loro viaggio per festeggiare l’anniversario. Offerman sarà Murray Thompson il padre di Violer (Nina Bloomgarden).

Giancarlo Esposito su AMC in The Driver

Giancarlo Esposito non lascia AMC dopo la fine di Better Call Saul. L’attore è il protagonista del remake americano di The Driver serie in 3 episodi di BBC One con David Morrissey. La versione AMC avrà 6 episodi e vedrà Esposito nei panni di un tassista la cui vita cambia quando accetta di portare in giro un gangster dello Zimbabwe a New Orleans conosciuto per sfruttare i clandestini.

Altre notizie serie tv del 9 marzo

Ernie Hudson in Quantum Leap

Ernie Hudson raggiunge Raymond Lee nel pilot del reboot di Quantum Leap la serie anni ’90 sui viaggi nel tempo, in lavorazione a NBC. Scritto da Steven Lilien e Bryan Wynbrandt e prodotto da Martin Gero con Don Bellisario creatore dell’originale, la serie è di fatto un sequel ambientato 30 anni dopo l’originale. Una nuova squadra prova a far ripartire il progetto cercando di scoprire il mistero sulla macchina e su chi l’ha creata. Lee sarà il dottore Ben Seong, il fisico che stava lavorando alla macchina nel tempo rimasto intrappolato a fine anni ’90 e che soffre di amnesia. Hudson sarà Herbert “Magic” Williams veterano del Vietnam e capo del progetto Quantum Leap.

Altre Notizie

  • Breeda Wool entra nel cast di National Treasure la serie tv Disney+ prodotta da ABC Signature e con già Catherine Zeta-Jones nel cast. La serie è l’adattamento del franchise conosciuto in Italia come I misteri dei templari, protagonista è Jess (Lisette Alexis) una “dreamer” in cerca della verità sulla sua famiglia. Wool sarà Kacey, sarcastica vice di Billie (Zeta-Jones).
  • Ward Horton sarà in Tom Swift lo spinoff di Nancy Drew con al centro l’inventore gay interpretato da Tian Richards. Horton sarà il deputato Nathan Eskol amico della famiglia Swift.
  • Michael Paul Chan entra nel cast di Hello Tomorrow! la serie MRC Television per Apple Tv+ con Billy Cudrup, scritta da Amit Bhalla e Lucas Jansens. Al centro un gruppo di venditori lunari. Chan sarà Walt meccanico spaziale collegato al passato di Jack (Cudrup).
  • Jay Duplass, Sonny Poon Tip e Katrine De Candole entrano nel cast della seconda stagione di Industry la serie HBO/BBC sul mondo delle banche d’investimenti.
  • Diane Farr, Jordan Calloway, Stephanie Arcila e Jules Latimer entrano nel cast del pilot CBS Cal Fire di e con Max Thieriot ispirato alla sua esperienza nella California del Nord. Al centro un programma che permette ai detenuti di lavorare come pompieri ausiliari.
- Pubblicità -