Matthew Rhys sarà il protagonista di Wyrd di FX. Dylan Sprouse in una serie HBO Max

matthew rhys (Wyrd) e dylan sprouse
Matthew Rhys / Dylan Sprouse

Notizie serie tv 17 dicembre – Casting: Matthew Rhys sarà il protagonista di Wyrd, la serie FX tratta dal fumetto della Dark Horse. Dylan Sprouse in The Sex Lives of College Girls

Matthew Rhys si prepara a tornare su FX, dove è stato protagonista della serie The Americans, per un nuovo progetto sci-fi dal titolo Wyrd, una serie tv che si ispira agli omonimi fumetti Dark Horse. Il progetto, ancora nelle prime fasi di sviluppo è prodotto da Sheldon Turner per Vendetta Production, FX Production e 20th Television.

Scritta da Turner, Wyrd racconta la storia di un immigrato d’eccellenza, un alieno in esilio. Racconterà la vita di Wyrd (Rhys) che è stato mandato sulla Terra dalla sua specie per capire gli usi e le abitudini degli umani. Quando la sua specie non tornerà sulla Terra per riportarlo a casa, sarà costretto a integrarsi nella società umana occupandosi di indagini sul paranormale, il tutto mentre cerca di trovare un modo per tornare nel suo pianeta.

Matthew Rhys sarà anche produttore della serie, insieme a Keri Russell (moglie e co-protagonista in The Americans), con Jenniffer Klein, Mike Richardson, Keith Goldberg e Chis Tongue. Il fumetto di Wyrd, diviso in quattro uscite, è stato creato da Curt Pire e Antonio Fuso nel 2019, ed è stato descritto come “James Bond che incontra X-Files“.

Dylan Sprouse in The Sex Lives of College Girls

Dylan Sprouse, fratello gemello della star di Riverdale Cole Sprouse, sarà nel cast della comedy di HBO Max, The Sex Lives of College Girls. La serie è prodotta da Mindy Kaling e Justin Noble e ha già un cast parzialmente formato, composto da: Pauline Chalamet, Amrit Kaur, Renée Rapp e Alyah Chanelle Scott. La serie racconta la vita in un college dove quattro co-inquiline si godono la loro nuova vita in libertà, all’interno del campus. Sprouse sarà Nico, un ragazzo al primo anno dell’Essex college.

Altre notizie di casting del giorno:

Hightown 2

Crystal Lee Brown, Cecil Blutcher, Carlos Gomez e Barbara Weetman saranno nel cast della seconda stagione di Hightotwn di Starz (in Italia su Starzplay). La seconda stagione riprenderà sei settimane dopo gli eventi del finale di stagione, durante il periodo di Halloween con una Cape Cod quasi deserta. Brown sarà Janelle, una terapista in una prigione che è brava a ottenere la fiducia dei suoi pazienti, tra cui Osito. Blutcher sarà Vernon, un detenuto considerato artista incompreso che aiuterà il suo compagno di cella in una nuova impresa fuori dalla prigione. Gomez sarà Rafael, il padre di Jackie, un pescatore che ha un rapporto complicato con la figlia. Weetman sarà Callie, la madre di Renee.

Guilty Party

Kate Beckinsale sarà la protagonista di Guilty Party, una dark comedy ordinata da Paramount+ (ex CBS All Access) e prodotta da Funny or Die. L’attrice prenderà il posto di Isla Fisher che in origine era stata scelta come protagonista, ma ha dovuto lasciare a causa della pandemia. Scritta da Rebecca Addelman, Guilty Party racconta la storia di Beth Baker, una giornalista caduta in rovina che sta cercando di salvare la sua carriera seguendo la storia di una madre che è stata condannata all’ergastolo per aver ucciso il marito, ma lei si professa innocente. Durante le indagini Beth Baker si sconterà con rapinatori, con il fenomeno del clickbait, con le dinamiche di un matrimonio e con il suo passato.

Manifest 3

Mahira Kakkar e Ali Lopez-Sohaili saranno nel cast della terza stagione di Manifest, in onda nel 2021 su NBC e in Italia su Premium. Mahira Kakkar sarà la dottoressa Aria Gupta, una ricercatrice che sta lavorando a un progetto top-secret che sta cercando di trovare una spiegazione a ciò che è successo ai passeggeri del volo 828. Questo la porterà nel radar di Ben Stone, per la quale rappresenta un’ottima fonte di informazioni. Lopez-Sohaili sarà invece Eagan Tehrani, un passeggero del volo 828 che non è mai stato scoperto perchè si è sempre nascosto. La sua memoria fotografica sarà un elemento chiave per risolvere una “chiamata” ricevuta da lui e Ben.

Flash:

  • Emily Beecham sarà nel cast della serie europea di Netflix, 1899. Si tratta di un horror prodotto da Baran Bo Odar e Jantje Friese, creatori di Dark. La serie racconterà il viaggio di un’imbarcazione di migranti partito da Londra alla volta di New York che durante l’attraversata incontreranno un’altra imbarcazione di migranti arenata, e da quel momento il loro viaggio si trasformerà in un vero incubo spaventoso. La serie sarà recitata in inglese, ma anche in altre lingue.
  • Wayne Brady sarà il protagonista di una comedy autobiografica in sviluppo per CBS. La comedy racconterà la storia di una coppia divorziata che ha trovato un modo per gestire l’affidamento congiunto dei figli, in un contesto multirazziale.
  • Michaela Conlin sarà nel cast della seconda stagione di For All Mankind, che debutterà su Apple TV+ il 19 febbraio 2021. L’attrice interpreterà Helena Webster, un’ex-pilota che adesso lavora come astronauta.
  • Natalee Linez e Annabelle Zasowski saranno nel cast di Power Book III: Raising Kanan, una serie prequel di Power in arrivo su Starz, e in Italia su Starzplay. Linez interpreterà Jessica Figueroa, una ventenne che si è appena trasferita nel quartiere da Baltimore. Zasowski sarà Bicole Bingham, una ragazza della Upper East Side che finirà nel radar di Jukebox in una competizione nazionale tra cori.