Claire Foy sarà la protagonista di Marlow, Bellamy Young in Fantasilandia

Claire Foy e Bellamy Young
- Pubblicità -

Claire Foy sarà la protagonista di Marlow, una serie prodotta per il servizio streaming inglese BirtBox.

Claire Foy sarà la protagonista di un drama inglese in otto episodi dal titolo Marlow, prodotto dalla Motive Pictures e Endeavor Content per Britbox (il servizio streaming internazionale con contenuti inglesi nato da una joint venture tra i canali in chiaro inglesi). Il progetto è scritto da Tony Grisoni (Southcliffe) e Simon Maxwell (Deep State).

La serie racconta di due famiglie rivali che si ritrovano a sfidarsi per il territorio inquietante intorno all’estuario del Tamigi. Claire Foy interpreterà Evie Wyatt, che tornerà nelle Edgerland, luogo che aveva lasciato 15 anni prima dopo la morte del padre in un incendio. La donna sarà alla ricerca di risposte sulla morte del padre, e soprattutto con un grande desiderio di vendetta. La serie entrerà in produzione in autunno e debutterà sul servizio streaming BritBox nel 2022.

- Pubblicità -

Bellamy Young in Fantasilandia su FOX

Bellamy Young sarà nel cast della serie estiva di FOX, “Fantasilianda“, reboot dell’omonima serie anni ottanta. Creata da Sarah Fain e Liz Craft quella prodotta da Sony Pictures Tv, Gemstone Studios e Fox Entertainment è una versione moderna della vecchia serie, ambientata in un resort di lusso in un’isola in cui ogni settimana ospiti diversi possono vivere avventure fantastiche. Bellamy Young, che sarà presente in un solo episodio, sarà una conduttrice di un programma d’informazione della tv locale, che ha anche un debole per le avventure. Ecco come è descritto il suo personaggio: “Christine Collins vuole sempre mangiare, ma quando arriverà a Fantasilandia scoprirà che la sua fame non riguarda solo il cibo.”

Altre notizie di oggi

  • Netflix ha completato il cast di From Scratch (qui i dettagli sulla serie) con l’aggiunta di Terrel Carter (Empire), Medalion Rahimi (NCIS: Los Angeles), Jonathan Del Arco (Star Trek: Picard)Peter MendozaLorenzo Pozzan (Catch-22) e Jonathan D. King (Kidding). A questi si aggiungeranno Giacomo Gianniotti (Grey’s Anatomy), Elizabeth Anweis (Batwoman), Kassandra Clementi (Breach) and Rodney Gardiner (David Makes Man) che saranno guest-star in alcuni episodi della miniserie.
  • Bran Thomas sarà nel cast della comedy CBS, United States of Al. L’attore interpreterà Freddy, il nuovo fidanzato di Vanessa, l’ex di Riley. Freddy è una persona estremamente amichevole, e per questo Riley non lo sopporta.
  • Jason Ralph invece sarà nel cast della quarta stagione di The Marvelous Mrs. Maisel di Amazon Prime Video. I dettagli sul suo personaggio non sono stati rivelati, sappiamo però che Ralph sarà presente in più episodi della nuova stagione, attualmente in produzione a New York.
  • Chad Rook sarà nel cast di Joe Pickett, una serie originale Spectrum che si ispira ai romanzi di C.J. Box. Dai creatori di Waco, John Erick Dowdle e Drew Dowdle, la serie racconta la storia di una famiglia che sarà testimone dei cambiamenti socio economici di una cittadina rurale del Wyoming.
  • Aida Osman, KaMillion e Jonica Booth saranno i protagonisti di Rap Sh*it (titolo provvisorio) una comedy in sviluppo per HBO Max. La serie, scritta da Issa Rae racconta la storia di due amici delle superiori che non si vedono da anni, Shawna e Mia, che formeranno un gruppo rap.

Nuovi progetti

  • Julianne Nicholson (Mare of Easttown) sarà la protagonista di Separation Anziety, tratto dall’omonimo romanzo di Laura Zigman. La serie, ancora senza canale, racconta la storia di Judy, una moglie e una madre che si trova in un limbo sia nella sua vita personale che in quella lavorativa.
  • Ken Jeong sarà il protagonista di una comedy in sviluppo per Amazon, prodotta da Daniel Dae Kim. Si tratta di Shoot the Moon, una comedy che si ispira vagamente sulla vita di Paul Bae, un ex insegnante di inglese alle superiori e comico da stand-up. Bae era un pastore evangelico che ha sposato la fidanzata che ha conosciuto al college. Dopo aver divorziato ed essersi convertito all’ateismo, ha intrapreso un viaggio insieme alla famiglia e agli amici alla ricerca della soddisfazione personale, ma con qualche inciampo. La serie racconta la storia di Michael (Jeong), figlio di immigrati dalla Corea che hanno vissuto il sogno americano che vivrà un periodo no dopo il divorzio e il licenziamento, eventi che lo spingeranno a riscostruire la sua vita.
  • Greta Lee (Russian Doll) sarà la protagonista, autrice e produttrice di Minor Feeling, tratta dal romanzo di Cathy Park Hong e prodotta da A24, ancora senza canale. Il libro è una collezione di sette saggi scritti da poeti, romanzieri e professori sulla vita influenzata dal razzismo negli Stati Uniti. Hong è una donna che ha vissuto una vita fatta di vergogna, sospetto e malinconia. Tutte sensazioni che lei definisce “sentimenti minori”, causati dall’ottimismo americano che contraddice la realtà in cui si vive, quando credi alle bugie che ti vengono raccontate sulla tua identità culturale.
- Pubblicità -