Notizie serie tv: The CW sviluppa Tom Swift, uno spinoff di Nancy Drew

tom swift

Notizie serie tv 29 ottobre: The CW prepara una serie tratta dai romanzi con il personaggio di Tom Swift, integrandola nell’universo di Nancy Drew.

In una mossa di certo inaspettata, The CW ha dato il via libera allo sviluppo di Tom Swift, una serie che si ispira agli omonomi romanzi, ma che sarà integrato all’interno dell’universo di Nancy Drew. La potenziale serie, proprio come Nancy Drew, è prodotta da Josh Schwartz e Stephanie Savage con la loro Fake Empire per CBS TV Studios.

Il progetto, che avrà un protagonista maschile gay e afroamericano, è co-creato da Melinda Hsu (Nancy Drew) e Noga Landay, con Cameron Johnson. Tom Swift racconterà la storia di un inventore miliardario che si troverà in mezzo a una cospirazione di campo scientifico che potrebbe aver causato la morte del padre. Tom quindi inizierà un viaggio per cercare la verità sulla morte del padre, lasciandosi alle spalle la sua vita agiata, cercando anche di evitare gli attacchi di questa un’organizzazione che cerca di fermarlo a ogni costo.

Sarà un progetto che potrebbe far parte della prossima stagione dei pilot, ma il personaggio di Tom Swift verrà introdotto in un episodio della seconda stagione di Nancy Drew, che debutterà su The CW nel 2021. Tom infatti si troverà in mezzo a un evento che coinvolgerà anche Nancy, scontrandosi con lei sulla natura di questo evento.

Altre notizie di oggi

Casting

YaYa Gosselin è stata promossa a personaggio regolare nella seconda stagione di FBI: Most Wanted. L’attrice ha interpretato il personaggio di Tali LaCroix, figlia di Jess LaCroix, la protagonista della serie. Nella prima stagione era presente in tredici episodi. La produzione della seconda stagione di FBI: Most Wanted è in corso a New York e debutterà su CBS il 17 novembre.

Stephen Moyer (True Blood), Belle Shouse e Antonio Cipriano saranno i protagonisti di Safehaven, una serie soprannaturale prodotta da Chicken Soup. Creata da James Seale e diretta da Brad Turner, la serie andrà in produzione a gennaio, ma non ha ancora un canale, verrà proposta da Landmark Studio Group nei prossimi mesi. Safehaven racconta la storia di Jenna Frost, una studentessa al liceo e disegnatrice di fumetti che dovrà sventare delle verità nascoste dopo che alcuni suoi disegni prenderanno vita, minacciando la vita delle persone che ama.

Jason Diaz sarà nel cast della terza stagione di Charmed. L’attore interpreterà Antonio, descritto come un affascinante collega di Maggie, che diventerà velocemente una sua nemesi.

David DeSantos invece sarà nel cast di Roswell, New Mexico. Interpreterà Edgar un personaggio enigmatico che sarà in contatto con i protagonisti quando si recherà a Roswell per scoprire i segreti della città.

E’ partita la produzione di Y: The Last Man, la serie di FX per Hulu tratta dagli omonimi fumetti DC Comics. Ma ci sono due novità: Ashley Romans e Olivia Thrilby entrano nel cast della serie sostituendo Lashanna Lynch e Imogen Poots. Non si tratta del primo passo indietro fatto all’interno della produzione, che nei mesi scorsi è stata sottoposta a vari cambiamenti creativi, voluti dalla nuova showrunner Eliza Clark. Timothy Hutton, che era nel cast del pilot che hanno già girato, non sarà più nel cast della serie. La serie è ambientata in un mondo post apocalittico dove gran parte della popolazione mammifera con il cromosoma Y è stata decimata, eccetto un uomo e la sua scimmia.

Nuovi progetti

Cush Jumbo (The Good Fight), James Nesbitt (The Missing), Richard Ermitage (The Stranger) e Sara Parish saranno i protagonisti di Stay Close, un nuovo adatammento di un romanzo di Harlan Coben, per Netflix. Scritta da Coben, la serie sarà ambientata nel Regno Unito e racconterà la storia di tre persone che vivono una vita perfetta, ma ognuno di loro nasconde un oscuro segreto insospettabile.

Varie

La produzione di The Rookie è stata colpita nuovamente dalla pandemia in corso. Cinque membri della produzione sono risultati positivi al tampone, ma pare che la casa di produzione Entertainment One, abbia deciso di chiudere i set solo per una sanificazione e continuare con le riprese.