CBS si “riaccende” a novembre ma le serie tv avranno meno episodi

CBS palinsesto
“Sex Bucket and the Grammar Police” – When Bonnie invites the ladies to a slumber party, childhood games reveal adult problems, on the eighth season premiere of MOM, Thursday, Nov. 5 (9:01-9:30 PM, ET/PT) on the CBS Television Network. Pictured (L-R): Kristen Johnston as Tammy, Allison Janney as Bonnie, Mimi Kennedy as Marjorie, and Beth Hall as Wendy Photo: Screen Grab/CBS ©2020 CBS Broadcasting, Inc. All Rights Reserved.

Young Sheldon, Mom, B Positive, NCIS, All Rise ripartono a novembre su CBS – Aggiornamento

Mancava all’appello solo CBS tra i tre canali broadcaster che avevano fissato un palinsesto autunnale “normale” a stabilire le proprie date di partenza. E prepariamoci perchè novembre assomiglierà molto a settembre. Nel mese in cui negli anni precedenti le serie da generalista andavano in pausa, nell’era Covid inizieranno.

Update 28 ottobre: CBS ha deciso di ridurre gli episodi delle serie tv prodotte internamente, una decisione presa sia per il ritardo con cui le stagioni sono iniziate, sia per l’impatto economico delle misure anti-Covid, il numero degli episodi oscilla tra i 13 di The Unicorn e i 18 di NCIS Los Angeles con una media d 16. Trattative sono in corso anche per le produzioni esterne come Mom, All Rise, Young Sheldon di Warner, SWAT di Sony e il franchise di FBI tutti tra i 16 e i 18 episodi.

Ecco il numero degli episodi già ufficializzato:

  • Blue Bloods, 16 ep.
  • Bull, 16 ep.
  • Magnum PI, 16 ep.
  • The Neighborhood, 18 ep.
  • NCIS, 16 ep.
  • NCIS Los Angeles, 18 ep.
  • NCIS New Orleans. 16 ep.
  • SEAL Team, 16 ep.

Update 21 ottobre: CBS ha aggiunto anche le date di partenza di Bull 5 dal 16/11, FBI e FBI Most Wanted dal 17/11, SEAL Team 4 dal 25/11 oltre a The Unicorn dal 12/11.

Abbiamo una newsletter sulle serie tv e arriva ogni sabato. Clicca qui per iscriverti, è gratis.

Anche CBS ha fissato per novembre il debutto di 10 serie tv che avranno episodi pronti per quella data, come fatto da NBC e ABC in precedenza.

Le prime a tornare in onda sono le serie tv comedy con Young Sheldon 4, Mom 8 e la novità B Positive (di cui abbiamo parlato nel notiziario di oggi) che partiranno giovedì 5 novembre (mentre non sono ancora pronti The Unicorn ed Evil 2 che dovrebbero completare la serata). Domenica 8 al via NCIS Los Angeles 12 e New Orleans 7 mentre per NCIS bisognerà aspettare il 17 novembre.

Mercoledì 11 premiere da 2 ore per SWAT 4 e lunedì 16 ritornano The Neighborhood 3, Bob Love Abishola 4 e All Rise 2. Restano ancora da fissare le serie attese per l’autunno come Blue Bloods, Bull, The Equalizer, FBI e FBI Most Wanted, MacGyver, SEAL Team e Magnum P.I. oltre alle già citate The Unicorn ed Evil.

CBS palinsesto autunno 2021

Giovedì 5 Novembre 
8:00 pm Young Sheldon 4
8:30 pm B Positive 1
9:00 pm Mom 8

Domenica 8 Novembre
8:30 pm NCIS Los Angeles 12 (orario dovuto alla presenza del football)
9:30 pm NCIS New Orleans 7

Mercoledì 11 Novembre
9:00 pm SWAT 4 (due episodi)

Giovedì 12 Novembre
9:30 pm The Unicorn 2

Lunedì 16 Novembre
8:00 pm The Neighborhood 3
8:30 pm Bob Hearts Abishola 2
9:00 pm All Rise 2
10:00 pm Bull 5

Martedì 17 Novembre
8:00 pm NCIS 18
9:00 pm FBI 3
10:00 pm FBI Most Wanted 2

Mercoledì 25
9:00 pm SEAM Team 4

Le anticipazioni dalle premiere

CBS ha anche rilasciato le trame dei primi episodi

Young Sheldon – Graduation: dopo il diploma Sheldon ha paura di non essere pronto per il college; intanto Dale prova a far pace con Meemaw

The Neighborhood – Welcome to the Movement: le due famiglie faranno fronte comune quando un membro del quartiere è vittima di discriminazione razzale

B Positive – Pilot: Drew è un padre divorziato da poco che scopre di aver bisogno di un rene e lo riceverà dall’ultima persona da cui avrebbe mai pensato. Protagonisti sono Thomas Middleditch, Annaleigh Ashford, Kether Donohue, Sara Rue, Izzy G. e Terrence Terrell

NCIS – Sturgeon Season: Gibbs e Fornell cercano di fermare un giro di droga che rifornisce la figlia di Fornell

All Rise – A Change is Gonna Come: la serie, che già ha trattato il tema del lockdown nell’ultimo episodio di stagione girato in remoto, affronterà anche il tema delle proteste per gli abusi della polizia. Lola e Mark provano a aggiustare il loro rapporto dopo che Mark vede Lola fermata durante le proteste contro la polizia. Attraverso una serie di flashback si vede come queste violenze hanno avuto conseguenze sui protagonisti. Intanto Lola assume una nuova cancelliere.

SWAT – 3 Seventeen Year Olds: anche qui si parla di violenza della polizia e tensioni razziali con un flashback che rimanda alle violenze del 1992

NCIS New Orleans – Something in the Air, Part I: anche New Orleans fa i conti con il Covid-19 e la squadra deve affrontare la morte sospetta su una nave umanitaria.

NCIS Los Angeles – The Bear: un bombardiere russo scompare sul territorio americano, Callen e Sam devono rintracciarlo per mettere le armi al sicuro.

Mom – Sex Bucket and the Grammar Police: nel primo episodio senza Anna Faris, Bonnie inviterà le ragazze per una sorta di pigiama party

FBI – Never Trust a Stranger: arriva l’agente Tiffany Wallace (Katherine Renee Turner), mentre danno la caccia ai killer dietro un attacco a una società di media

FBI: Most Wanted – Execute: un hacker prende il controllo di una macchina crea un incidente e uccide una famiglia di tre persone finendo così nel mirino della squadra.

Bull- My Corona: Bull e la squadra deve fare i conti con le conseguenze del coronavirus sul sistema giudiziario e New York

SEAL Team – God of Waar: la squadra entra nel territorio di Spin Ghar Mountain per catturare Al-Hazred leader di un gruppo terrorista

The Unicorn – There’s Something About Whoevere she was: Wade è determinato a ritrovare la donna con cui ha avuto un breve incontro in un parcheggio