La BBC sta lavorando a una serie tv del Paziente inglese – Notizie 19 agosto

paziente inglese
- Pubblicità -

Notizie Serie Tv 19 agosto – Il paziente inglese diventa una serie tv per la BBC

La BBC sta lavorando a un adattamento del romanzo di Michael Ondaatje The English Patient – Il Paziente inglese, già diventato un film di successo nel 1996. Emily Ballou (Run, Taboo) si sta occupando di sviluppare la sceneggiatura della serie prodotta da Paramount e Miramax Television (già dietro al film).

L’obiettivo è quello di creare una nuova versione del romanzo, con al centro 4 persone riunite in una villa in Italia durante la seconda guerra mondiale. Sicuramente non sarà un remake del film di Anthony Minguella.

- Pubblicità -

Il romanzo racconta la storia di un uomo ustionato e irriconoscibile, probabilmente inglese, la sua infermiera canadese, un ladro canadese e un soldato sikh, con il racconto che salta con i ricordi del ferito, tra campagna del Nord Africa e l’Italia.

Altre notizie dai cast

Zaria e Maila Pyles entrano nel cast Pretty little Liars: Original Sin la nuova versione dark di HBO Max della serie Freeform, creata da Roberto Aguirre-Sacasa. La serie avrà nuove storie e nuovi personaggi, partendo da un evento che 20 anni prima ha sconvolto la cittadina di Millwood. Oggi un gruppo di ragazzine è tormentata da uno sconosciuto per quanto fatto dai genitori anni prima. Zaria sarà Faran una ballerina ambiziosa mentre Pyles sarà Minnie la più giovane del gruppo, ha superato un trauma.

Tim Robbins affianca Rebecca Ferguson in Wool una serie Apple Tv+ tratta dalla trilogia distopica di Hugh Howey. Wool è ambientata in un futuro dove una comunità si è sviluppata in un enorme magazzino sotterraneo. Robbins sarà il responsabile della sicurezza mentre Ferguson è un’ingegnere.

Fox lavora a How To Be Human una comedy multi-camera scritta da Brenda Hsueh e prodotta da Party Over Here (una società creata tra gli altri da Andy Samberg), con al centro un robot senziente che riesce a liberarsi, uscire dal laboratorio e vivere con gli umani ma cercando di convincere tre coinquilini a farla vivere con loro, capirà che non sarà così semplice.

Kit Williamson, Aubrey Peeples, James Bland, Briana Venskus, William Belli, Costantine Rousouli, Laith Ashley e Dana Wheeler-Nicholson saranno i protagonisti di Unconvetional una serie scritta da Kit Williamson, una dark comedy con protagonisti gli eccentrici fratelli queer Noah e Margot Guillory e i loro amici Dan ed Elisa che alla soglia dei 30 anni creano una loro famiglia non convenzionale.

Raven Goodwin e Nicole Chanel Williams entrano nel cast di Our Kind of People di Fox, serie scritta da Karin Gist con al centro una donna che torna nella zona ricca popolata da neri di Martha Vineyard per riprendersi il suo posto nella società.

Isaiah Johnson, Paul Schneider, Lauren Buglioli e Michael Esper entrano nel cast di Florida Man serie in 8 episodi di Netflix con Edgar Ramirez nei panni di un ex poliziotto che torna a Philadelphia per rintracciare la fidanzata di un mafioso in fuga.

Nuovi progetti

Jordan Reddout e Gus Hickey (Mixed-ish, grown-ish) hanno firmato un accordo con ABC Signature e presentato il primo progetto una comedy dal titolo Significant Others ispirata alla loro amicizia. Al centro due migliori amici raccontano la loro vita di ventenni a Los Angeles e come la loro amicizia si sia trasformata in una famiglia.

Universal Television ha preso i diritti di un articolo del San Francisco Chronicle  “The Jessica Simulation: Love and Loss in the Age of A.I.” per trasformarlo in una miniserie scritta da Martin Gero. L’articolo racconta la storia di Joshua Barbeau, ragazzo di 33 anni che ha perso la fidanzata Jessica a causa di una rara malattia al fegato 8 anni prima e non riuscendo a superare il trauma si è rivolto a un misterioso sito che gli prometteva di parlare con lei attraverso un’intelligenza artificiale.

Justin Spitzer creatore di Superstore e del prossimo American Auto, ha rinnovato il proprio accordo con Universal Television.

NBCUniversal e ViacomCBS stringono le forse in Europa e in 20 paesi in cui Sky non è presente, nel 2022 lanceranno SkyShowtime una piattaforma di streaming che fonderà i prodotti Sky Studios, Peacock, NBCU, Paramount+, ViacomCBS. Una sinergia che ricalca quanto fatto nei paesi Sky dove arriverà Paramount+ all’interno della piattaforma.

- Pubblicità -