Physical, Apple TV+ vicina all’ordine della serie con Rose Byrne. Notizie del 30/1

apple tv+ Rose Byrne
Credit: Photo by Evan Agostini/Invision/AP/Shutterstock

Physical, Apple TV+ vicina all’ordine della serie con Rose Byrne nei panni della protagonista. Notizie del 30 gennaio 2020.

Apple TV+ sarebbe vicina all’ordine di Physical, un dramedy con Rose Byrne nei panni di protagonista, il suo primo ruolo da regolare in una serie dopo Damages. Il progetto è creato da Annie Weisman (Almost Family), e Alexandra Cunningham (Dirty John).

Scritto da Weisman, che sarà anche showrunner della serie, Physical è ambientata nel sud della California degli anni ottanta, in una piccola comunità sulla spiaggia. Racconta di una donna (Byrne) che vive con sofferenza il suo status di casalinga. La donna quindi deciderà di reagire e troverà un modo per realizzare una scalata al potere del secolo, usando uno strumento improbabile: il mondo dell’aerobica.

Rose Byrne sarà nel cast della commedia politica di Jon Stewart, Irresistable, e sarà anche nel cast della miniserie di FX per Hulu, Mrs. America con Cate Blanchett.

Altre notizie del 30 gennaio 2020

  • Freeform sta sviluppando un dramedy dal titolo LA Ultra, di Dennis Saldua e Liz Heldens per 20th Century FOX. La serie racconta di un’attrice scomparsa in circostanze misteriose e di due persone, la sua controfigura e la guardia giurata del set, che avranno il compito di trovarla. L’indagine, che presto diventerà caotica e surreale, porterà i due nel mondo surreale di Los Angeles. Lì scopriranno un’oscura cospirazione che arriva fino ai piani alti del potere.
  • HBO Max ha annunciato il cast di Americanah, una miniserie che racconta la storia di Ifemelu. Una giovane donna cresciuta in Nigeria che da ragazza si innamora del suo compagno di classe Obinze. I due si separeranno, Ifemelu andrà negli Stati Uniti dove scoprirà cosa significa essere neri in quel pase. Obinze vorrebbe raggiungerla ma dopo l’11 settembre è molto difficile. Tireni Oyenusi si aggiunge al cast composto da Lupita Nyong’o, Zackary Momoh, Uzo Aduba e Corey Hawkins.
  • Kerri Medders sarà nel cast di Panic, la serie young adult scritta da Lauren Oliver. La serie racconta di una piccola città americana in cui ogni anno gli studenti diplomati devono partecipare a una competizione che è l’unica possibilità per lasciare quel posto. Ma quest’anno le regole sono cambiate, e i ragazzi devono capire quanto sono disposti a sacrificare per lasciare quella città. Medders sarà Ruby una studentessa al primo anno, vive con la sorella Riley e suo marito Truck, in una roulotte.
  • Showtime ha messo in sviluppo Memory, un drama di Michael Saltzman (The Boys) e prodotto dalla Kapital Entertainment. La potenziale serie racconta di un avvocato di alto profilo a cui viene diagnosticato l’Alzheimer. L’avvocato inizierà a pensare al futuro e deciderà di sventare una grande cospirazione che coinvolge una grande azienda farmaceutica che potrebbe anche portarlo a una cura che potrebbe salvare la sua vita, la sua carriera e la sua famiglia.