Home SERIE TV Pilot 2020 Pilot 2020: Fox ordina il pilot di una serie in cui dei...

Pilot 2020: Fox ordina il pilot di una serie in cui dei ragazzi gireranno il remake de I Goonies

- Pubblicita -

Pilot 2020: FOX ordina il pilot di una serie in cui gruppo di ragazzi che cerca di realizzare il remake de I Goonies.

FOX ha dato il via libera alla produzione del pilot di una delle serie sicuramente più particolari di questa pilot season 2020. La serie, ancora senza titolo, è creata da Sarah Watson e prodotta da Gail Berman, con Richard Donner nei panni di consulente. Richard Donner è il produttore e regista del film de I Goonies, il film del 1985, con cui la serie avrà una sorta di legame.

La serie infatti racconterà di un gruppo di studenti che cercherà di realizzare un remake de I Goonies. La serie racconta di Stella Cooper, che nasconde un oscuro segreto e che dopo aver fallito a New York dove si era trasferita per vivere una vita migliore, tornerà nella sua città natale dove lavora come supplente in una scuola. Troverà l’ispirazione giusta e la salvezza in un gruppo di ragazzi che le chiederanno aiuto nel realizzare un remake de I Goonies. Nel corso della stagione la passione dei ragazzi sarà fonte di ispirazione per l’intera cittadina, la serie infatti sarà una lettera d’amore al cinema, alle storie e ai sogni.

Il presidente di FOX, Michael Thorn, aveva parlato al TCA di un progetto a cui teneva molto, ma non aveva rivelato ulteriori dettagli. Si trattava proprio di questa serie, ma il mese scorso le trattative non si erano ancora concluse.

Il film I Goonies è uno dei titoli cinematografici più popolari degli anni ottanta e oltre, è stato scritto da Chris Columbus su una storia di Steven Spielberg e diretto da Richard Donner. Come saprete il film racconta di un gruppo di bambini che mentre stanno cercando di salvare la proprie case dall’esproprio, troveranno una mappa del tesoro e si imbarcheranno in un’avventura per trovare il leggendario tesoro di Willie l’Orbo.

Altre notizie dai Pilot 2020:

- Pubblicita -

Cast del Prequel di The 100

  • Swoosie Kurtz (Mike & Molly) sara la protagonista di Call Me Kat, una comedy multi-camera ordinata direttamente a serie da FOX che si ispira alla serie BBC Miranda, che avrà come protagonista Maim Bialik di The Big Bang Theory. Prodotta da Jim Parsons per Warner Bros, la serie racconta di Kat (Bialik) una quarantenne alle prese con i soliti problemi della vita e con la madre Sheila (Kurtz). Kat cercherà di dimostrare che anche se non hai tutto quello che hai sempre desiderato, nella vita si può essere comunque felici. Per questo motivo ha speso tutti i soldi che i suoi genitori avevano conservato per il suo matrimonio, per aprire un Bar a Louisville in Kentucky. Kurtz sarà appunto Sheila, la madre di Kat, una donna che ha usato il suo sex appeal per frequentare una lunga lista di uomini dopo la morte del marito, e il fatto che la figlia non si sia ancora sposata è un suo personale fallimento.
  • John Corbett sarà il protagonista maschile del pilot di ABC Rebel, la serie scritta da Krista Vernoff di Grey’s Anatomy ispirata alla vita dell’attivista Erin Brockovich (qui altri dettagli). L’attore interpreterà Grady Bello, un uomo affascinante che ha adottato Ziggie insieme a sua moglie Rebel (Katey Sagal). Grady è il terzo marito di Rebel, ma è la persona con cui ha passato la maggior parte della sua vita. Pensa di essere il classico bravo “ragazzo”, ma per gli altri invece è un bugiardo patologico.
  • Iola Evans (Carnival Row), Aidan Bradley (Riverdale) e Leo Howard (Why Women Kill) saranno nel cast del backdoor pilot del prequel di The 100 creato e scritto da Jason Rothenberg. Il pilot andrà in onda all’interno della settima e ultima stagione di The 100 (qui altri dettagli). Evans sarà Callie, un’attivista che ha lasciato tutto per dedicarsi alle cause in cui crede. Ma quando l’apocalisse ha devastato il mondo che stava cercando di salvare, dovrà trovare un nuovo scopo, e un futuro per quello che rimane dell’umanità. Bradley invece sarà Reese, il fratello di Callie con la quale è sempre stato in competizione. Ma quando arriverà il momento di dimostrare le sue capacità, Reese dovrà capire quali limiti è disposto a superare per spiccare. Howard invece sarà August, un musicista ribelle membro di un gruppo di ambientalisti che stavano cercando di salvare il pianeta, utilizzando qualsiasi mezzo. Dopo l’apocalisse, dovrà capire come continuare a vivere visto che quello per cui stava combattendo ormai è andato distrutto.
  • John Carrol Lynch sarà il co-protagonista di The Big Sky, la serie di David E. Kelley per ABC (qui altri dettagli). L’attore interpreterà Rick Legarski, un poliziotto del Montana che rispetta la sua uniforme che porta con orgoglio. Ma come spesso accade, dietro le apparenze si nasconde un uomo ben diverso.
- Pubblicita -
Davide Allegra
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: allegra.davide89@gmail.com o info@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!