Queer as Folk il reboot in Italia a Luglio su STARZPLAY; il trailer originale

queer as folk
- Pubblicità -

Queer as Folk il reboot in Italia su STARZPLAY, il primo trailer

Queer as Folk il reboot della storica serie tv arriva in Italia domenica 31 luglio con episodi settimanali su STARZPLAY. Infatti la piattaforma internazionale premium di STARZ ha acquisito la serie da NBC Universal Television che la produce negli USA per Peacock. E oltre alla notizia dello sbarco della serie in Italia è interessante notare come Universal creda poco al suo streaming Peacock, almeno a livello internazionale, vendendo i titoli più attrattivi come questo reboot di Queer as Folk.

STARZPLAY rilascerà la serie il 1° luglio nel Regno Unito e poi nel resto dei paesi europei, Italia quindi inclusa, dal 31 luglio con 2 episodi a settimana. La serie è descritta come una vivace rivisitazione della rivoluzionaria serie britannica creata da Russell T. Davies (It’s A Sin, Doctor Who), che torna come produttore dopo aver creato l’originale inglese, che racconta di un gruppo eterogeneo di amici a New Orleans, le cui vite vengono trasformate all’indomani di una tragedia. Su Peacock negli USA debutta il 9 giugno.

 Queer as Folk la trama

Creata da Stephen Dunn, la serie riprende stile e atmosfere della versione britannica con Russell T. Davies coinvolto come produttore. Dunn, ragazzo queer cresciuto negli anni ’90 con la serie originale, ha raccontato di aver voluto raccontare una versione che possa essere significativa per il mondo di oggi, incentrandola sulla comunità queer di New Orleans. Davies ha sottolineato di essere orgoglioso di quanto fatto nel 1999 ma di come tanto tempo sia passato.

La nuova versione di Queer As Folk di Peacock seguirà la vita di un gruppo di amici di New Orleans le cui vite cambieranno per sempre dopo una tragedia comune.  “La serie originale Queer as Folk ha davvero aperto nuovi orizzonti nello spazio televisivo e quello spirito innovativo si allinea perfettamente con le storie audaci, uniche e complesse tipiche del listino STARZPLAY”, ha affermato Jeff Cooke, Senior Vice President of Programming, International Networks. “Siamo entusiasti dii avere in esclusiva il remake del 2022 di Queer as Folk e non vediamo l’ora che, quest’estate, il nostro pubblico possa godesrsi tutti gli episodi“.

Il trailer in inglese

La programmazione italiana in streaming

In Italia per vedere Queer as Folk sarà necessario attivare l’abbonamento a STARZPLAY disponibile sia come app autonoma che come channel su Prime Video, Rakuten Tv, Mediaset Infinity e Apple Tv. I primi due episodi debutteranno il 31 luglio e poi andranno avanti con 2 episodi a settimana. In un mese tutta la serie sarà così rilasciata in streaming. Negli Stati Uniti la serie debutta il 9 giugno.

Il cast

La serie è interpretata da Devin Way (Grey’s Anatomy) nei panni di Brodie, Fin Argus (The Gifted) nei panni di Mingus, Jesse James Keitel (Big Sky) nei panni di Ruthie, CG nei panni di Shar, Johnny Sibilly (Hacks) nei panni di Noah e Ryan O’Connell (Special) nel ruolo di Julian. Ryan O’Connell è anche sceneggiatore e co-produttore esecutivo della serie.

Guest star annunciate sono:

  • Kim Cattrall nei panni di Brenda
  • Juliette Lewis è Judy
  • Ed Begley Jr è Winston
  • Armand Fields è Bussey
  • Chris Renfro è Daddius
  • Eric Graise è Marvin
  • Sachin Bhatt è Ali
  • Benito Skinner è Jack Cole Jordan
  • Nyle DiMarco
  • Lukas Cage è Eric
  • Megan Statler è Meg
  • Olli Haaskivi è George
  • Calvin Seabrooks è Taylor
- Pubblicità -