La serie tv su Alien non sarà incentrata su Ripley, spiega Noah Hawley

Alien Oltre L'oscurità
- Pubblicità -

La serie su Alien di FX creata da Noah Hawley non sarà su Ripley

Nel corso di un’intervista con Vanity Fair Noah Hawley ha spiegato come la serie tv su Alien le cui riprese inizieranno in primavera, non sarà incentrata su Ripley il personaggio interpretato da Sigourney Weaver nel film di Ridley Scott.

E’ uno dei personaggi più significativi della storia, credo che le sue vicende siano state raccontate al meglio non vorrei rovinarlo“. La serie sarà ambientata sulla terra, avrà sia l’elemento horror del film del 1970 che l’azione del sequel di James Cameron del 1986.

- Pubblicità -

Altre Notizie

  • Il nucleo principale di Chicago Med S. Epatha MerkersonOliver PlattNick GehlfussBrian Tee ha firmato il rinnovo di contratto per restare nella serie tv prodotta da Wolf Entertainment; la serie ha perso due sue protagoniste che hanno lasciato dopo la scadenza del contratto Yaya DaCosta e Torrey DeVitt.
  • Costa Ronin entra nel cast del pilot drama di NBC con Morena Baccarin e Ryan Michelle bathé creato da Nick Wootton che racconta lo scontro tra una criminale internazionale che ha coordinato diverse rapine e l’agente FBI che vuole fermare i suoi piani. Ronin sarà Sergey Vodianov amante di Elena e suo partner criminale.
  • Nadine Ellis entra nel cast del pilot Fox Our Kind of People prendendo il posto di LeToya Luckett inizialmente scelta per il ruolo. La serie tv racconta di come una donna attraverso una sua impresa di prodotti per capelli per donne nere cerca di rientrare tra le elite di Oak Bluff una zona di Martha’s Vineyard.
  • Ewen Bremer, David Fane, Joel Fry, Guz Khan e Matt Maher entrano nel cast di Our Flag Means Death period comedy di HBO Max con Rhys Darby e Taika Waititi scritto da David Jenkins con al centro un aristocratico che molla tutto per diventare un pirata.
  • Joel Kim Booster affianca Maya Rudolph nella comedy Apple di Alan Young e Matt Hubbard, con al centro una donna che sembra avere la vita perfetta almeno finchè il marito la lascia con 87 miliardi di dollari. Booster sarà Nichola l’assistente della protagonista Molly. Nel cast anche Mj Rodriguez.
  • Tim Guinee entra nel cast di The Staricase miniserie HBO Max adattamento della docuserie true crime che racconta la storia di un uomo accusato di aver ucciso la moglie spingendola dalle scale e poi assolto. Guinee sarà Bill Peterson fratello di Michael (Colin Firth), un avvocato.
  • William Fichtner entra nel cast della miniserie Joe Exotic di Peacock con Kate McKinnon e John Cameron Mitchell che racconta il famoso caso di Tiger King. Fichtner sarà Rick Kirkman il produttore del reality di Joe e prenderà il posto di Dennis Quaid che ha dovuto lasciare per una sovrapposizione con altri impegni.
  • Allison Tolman, J.C. Mackenzie, Chris Bauer, Hamish Linklater e Chris Messina entrano nel cast della serie Gaslit di Starz e StarzPlay con Julia Roberts e Sean Penn che rilegge la vicenda del Watergate.
  • Amazon Studios ha ordinato la prima comedy tedesca, Love Addicts che in 8 episodi racconta le storie divertenti e turbolenti di 4 un po’ disadattati. Insieme a Warner Bros International Amazon realizzerà The Therapy una serie in 6 episodi tratta dal romanzo di Sebastian Fitzek che anni dopo la scomparsa della figlia, deve di nuovo fare i conti con la sua perdita.
- Pubblicità -