The Conners, il revival di Leverage, For all Mankind i set pronti a partire

leverage covid

Le serie tv e il Covid-19, The Conenrs, Leverage e For All Mankind tornano sul set

Eppur si muove. Pian piano le produzioni americane stanno ricominciando a tornare sui set dopo il lockdown causato dalla pandemia da Covid-19. SWAT è stata la prima serie tv broadcaster a ripartire, a breve in Canada nel distretto della British Columbia si rimetteranno in moto The Good Doctor e diverse produzioni Disney.

In patria, negli USA, si nota come stiano riuscendo a ripartire più gli studios piccoli e indipendenti rispetto alle grandi case di produzione. The Conners prodotta da Tom Werner con la sua Werner Entertainment sarà la prima comedy multi-camera a tornare sul set, senza pubblico e con uno staff ridotto. Ma intanto inizieranno le riprese dei 19 episodi attesi su ABC.

Nel giro di una settimana Sony Tv dovrebbe riportare sul set anche The Goldbergs, che si andrà così ad aggiungere a SWAT e a The Good Doctor che a fine mese riprenderà a Vancouver. E sempre prodotta da Sony ha riaperto il set della seconda stagione di For All Mankind di Apple Tv+ bloccata quando mancavano solo due episodi alla fine della produzione della seconda stagione.

Tra le produzioni indipendenti il cast e lo staff del revival di Leverage ha documentato via social la loro seconda settimana di riprese a New Orleans per riportare in vita la serie del 2008 per la piattaforma di streaming gratuita Amazon IMDb Tv. Il cast è arrivato sul set con un volo privato e ha effettuato subito i test. Nella nuova serie Noah Wyle sarà il protagonista mentre torneranno Beth Riesgraf, Gina Bellman, Aldis Hodge e Christian Kane; non ci sarà invece Timothy Hutton protagonista della serie originale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Table read #2020 style #Leverage2 @amazonstudios @imdbtv @christiankane1 @aldis_hodge #ginabellman #noahwylie @officialdeandevlin @jonrog1

Un post condiviso da BETH RIESGRAF (@bethriesgraf) in data:

Bayside School – Saved by the Bell di Peacock sarebe tornata sul set la scorsa settimana per terminare le riprese e Universal tv sarebbe riuscita a completare anche il pilot di Night School secondo quanto riporta deadline.

Intanto in qualche modo il Covid-19 sarà inserito anche in This is Us come ha rivelato il suo creatore Dan Fogelman su twitter, rispondendo a una serie di domande spiegando così come “non sanno quando ripartiranno; nè quando torneranno gli epsodi; ma che il piano per il finale di serie non è cambiato”.