Showtime al TCA: Ray Donovan si avvicina alla conclusione – Tutte le notizie

Ray Donovan

Showtime al TCA, Ray Donovan si avvicina alla conclusione, si pensa a un rinnovo per un’ottava e ultima stagione. Tutte le notizie dal TCA

Il rinnovo di Shameless non è l’unica notizia emersa dal TCA di Showtime. Il presidente del canale, Gary Levine ha anche parlato di Ray Donovan, un’altra serie di punta del canale, che pare si stia avviando verso una naturale conclusione.

Gary Levine ha dichiarato che prenderà una decisione sul futuro della serie con Liev Schreiber: “nelle prossime settimane“, lasciando intendere che è molto probabile che verrà rinnovata per un ottava e ultima stagione. Sarebbe un anno difficile per il canale, con le due serie più viste che si avviano verso la chiusura nello stesso anno.

Showtime rinnova Shameless, l’undicesima stagione sarà l’ultima. Fiona tornerà?

Ray Donovan si sta avvicinando alla conclusione. Abbiamo sempre parlato di sette o otto stagioni. Non abbiamo ancora deciso nulla, ma giusto precisare che la sua conclusione si sta avvicinando“, ha rivelato Levine.

Anche se il canale ha anticipato la messa in onda di Shameless, lo stesso non accadrà con Ray Donovan, che probabilmente tornerà in onda a fine anno. “Visto che Shameless andrà in onda in estate abbiamo velocizzato il processo di produzione. Ray Donovan invece è ancora in pausa, per questioni legate agli accordi con gli attori e le location, in questo caso abbiamo previsto un processo di produzione più rilassato“, ha precisato Levine.

Il finale della settima stagione di Ray Donovan andrà in onda il 19 gennaio prossimo su Showtime. La serie in Italia è rilasciata da Netflix in contemporanea, a distanza di una settimana.

Rinnovi e Cancellazioni Serie TV: seconda stagione per L Word: Generation Q e Work in Progress

Altro dal TCA di Showtime

  • Showtime ha esteso l’ordine degli episodi di Our Cartoon President, la serie animata sul presidente Donald Trump, e la docu-serie The Circus per coprire il più possibile la campagna elettorale per le presidenziali del 2020. La terza stagione di Our Cartoon President andrà in onda dal 26 gennaio e, come The Circus, avrà tre mini stagioni durante il 2020 che copriranno il periodo delle primarie, le convention e le elezioni.
  • Showtime ha deciso di scartare il progetto spy thriller, Intelligence, creato da Mark Boal. La serie avrebbe raccontato storie realmente accadute in tutto il mondo, cercando di rivelare i segreti del potere, del funzionamento dello spionaggio e di come questo si interseca con interessi politici, finanziari, giornalistici e tecnologici. La prima stagione avrebbe raccontato un dietro le quinte delle elezioni presidenziali del 2016. Il presidente Showtime ha rivelato al TCA che il progetto non arriverà alla fase di produzione del pilot in seguito a una impasse nel lato creativo.
  • Oltre ad aver annunciato le date di debutto delle nuove stagioni (che trovi qui), Showtime ha anche rilasciato i trailer della seconda stagione di Black Monday e della terza stagione The Chi. C’è anche un nuovo trailer dell’ultima stagione di Homeland.