Home SERIE TV Notizie Serie TV Ray Donovan, forse la serie avrà un capitolo finale, lo anticipa Liev...

Ray Donovan, forse la serie avrà un capitolo finale, lo anticipa Liev Schreiber

- Pubblicita -

Ray Donovan, il protagonista Liev Schreiber alimenta le speranze, Showtime ha rivisto la decisione di cancellazione della serie?

Aggiornamento 13 febbraio 2020: Pare che i fan di Ray Donovan abbiano scatenato qualcosa che ha spinto i vertici del canale Showtime a rivedere la cancellazione della serie. Il protagonista della serie Liev Schreiber, ha postato un messaggio su Instagram in cui comunica un’apertura per un capitolo finale della serie:

[…] sembra che le vostre voci siano state ascoltate. E’ ancora presto per dire come e quando, ma con un po’ di fortuna e grazia al vostro supporto continuo, ci saranno nuovi episodi di Ray Donovan […]“. Non c’è niente di certo ma dal messaggio di Schreiber è chiaro che Showtime abbia riaperto le trattative, magari per un capitolo finale della serie. Non ci resta che attendere novità.

View this post on Instagram

Thank you. @raydonovan @showtime #finishstrong

A post shared by Liev Schreiber (@lievschreiber) on

Articolo del 5 febbraio 2020: In una notizia quasi inaspettata, Showtime ha annunciato che Ray Donovan è stato cancellato e non avrà una stagione conclusiva. Il finale della settima stagione, andato in onda il 19 gennaio negli USA, sarà quindi il finale di serie.

- Pubblicita -

Dopo sette incredibili stagioni, Ray Donovan ha completato la sua corsa su Showtime,” ha detto il canale in un comunicato. “Siamo molto fieri di come la serie si è conclusa e dei risultati ottenuti dalla stessa. I nostri ringraziamenti vanno a Liev Schreiber, Jon Voight, lo showrunner David Hollander e l’intero cast e la crew, presenti e passati, per il loro lavoro.

All’ultimo TCA Winter Press Tour, il presidente dell’intrattenimento di Showtime aveva dichiarato che la serie fosse vicina alla conclusione, anche se non aveva ancora preso una decisione. Lasciando quindi la porta aperta a un eventuale ottava e ultima stagione. “Abbiamo sempre parlato di sette o otto stagioni” aveva dichiarato Gary Levine. “Al momento non abbiamo deciso nulla, ma è giusto dire che la serie è vicina alla fine.

Il presidente aveva fatto riferimento anche a degli accordi in corso con il cast, e a questioni di location che ancora dovevano essere sistemate, è probabile che la decisione sia stata presa per un fattori economici.

Poco dopo l’ufficialità della cancellazione, il protagonista della serie ha pubblicato un post su Instagram per salutare la serie con una singola parola “Slainte (salute)”, parola che il suo personaggio ripeteva spesso nella serie:

View this post on Instagram

Slainte.

A post shared by Liev Schreiber (@lievschreiber) on

- Pubblicita -
Davide Allegra
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: allegra.davide89@gmail.com o info@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!