Upfronts Sky UK: novità per The Third Day con Jude Law e sulle altre serie della pay tv

the third day

Upfront Sky UK: novità sulla miniserie The Third Day con Jude Law e sulle altre serie Sky

Ieri la Sky britannica ha organizzato a Londra una giornata di Upfront in cui ha presentato i nuovi progetti del 2020. Tra questi c’era ovviamente la nota serie, annunciata qualche mese fa, The Third Day, che avrà nel cast Jude Law e Naomie Harris.


La miniserie, in sei parti, è diretta da Marc Munden e sceneggiata da Dennis Kelly (creatore di Utopia, quello inglese). Ma dall’annuncio la serie si è evoluta ed è diventata qualcosa di più grande.

The Third Day infatti avrà sei episodi divisi in due parti che racconteranno due storie diverse ma interconnesse. La prima storia, della durata di tre episodi, si intitola “Summer” e Jude Law interpreterà Sam. L’uomo si ritroverà in un’isola misteriosa della costa britannica, dove dovrà fare i conti con degli abitanti molto riservati. Isolato dal mondo, i rituali dell’isola inizieranno a travolgerlo e lì rivivrà un trauma che viene dal suo passato. Quando la linea tra realtà e fantasia si farà sottilissima, Sam si ritroverà in uno stato emozionale tale che lo metterà a confronto con ogni abitante dell’isola per aver messo a rischio il loro stile di vita.

La serie poi si sposterà a teatro, nel Regno Unito, dove ci sarà un evento live diretto da Felix Barrett dove gli spettatori assisteranno all’evoluzione della storia, live. I posti ovviamente saranno limitati, per questo motivo l’evento si potrà seguire anche online.

Poi si tornerà in televisione con la seconda parte della serie, “Winter”, anche qui della durata di tre episodi. Racconterà la storia di Helen (Harris), una outsider che arriverà nell’isola alla ricerca di risposte, ma il suo arrivo causerà una battaglia composta da fazioni che decideranno il suo futuro.

Insomma un progetto molto particolare, di cui si sa ancora poco, che escurirà dal mezzo televisivo per raccontare una storia in modo diverso. Certo è difficile, al momento, prevedere cosa succederà in Italia (dove la serie andrà in onda prima o poi su Sky Atlantic) e su HBO, che co-produce la serie, in merito all’evento live connesso con la mitologia della serie.

Altre notizie dagli Upfront Sky UK

  • Sky ha ordinato You, una serie prodotta dalla Kudos, casa di produzione di Tin Star, e scritta da Ben Chanan (The Capture). La serie seguirà un viaggio di Tara O’Rourke che insieme ai suoi amici volerà per l’Europa alla ricerca di sua madre. Questo dopo aver ucciso suo padre e per sfuggire dal desiderio di vendetta dello zio, a capo di un’organizzazione criminale. La serie si ispira all’omonimo romanzo di Zoran Dvrenkar.
  • Samson Kayo e Jane Horrocks saranno i protagonisti di una comedy su due paramedici dal titolo Bloods. La serie racconta di Maleek (Kayo) che si ritroverà a lavorare con Wendy (Horrocks), dalla quale ha appena divorziato. Il loro rapporto lavorativo è già morto prima di inziare, ma molto presto i due si dovranno aiutare a vicenda, considerando il lavoro sulle ambulanze prevede molto stress. I due faranno anche fatica a guadagnare il rispetto dei loro colleghi.

Trailer

Sky ha rilasciato il trailer di I Hate Suzie, una serie con Billie Piper (Doctor Who, Penny Dreadful) nei panni della protagonista e scritta da Lucy Prebble (autrice nella serie HBO Succession). La serie racconta di Suzie Pickles, una stella in declino, la cui vita cambierà drasticamente dopo che una foto di lei in una situazione compromettente finirà online. La serie, composta da otto episodi, andrà in onda su Sky (UK) in primavera.

C’è anche un primo trailer di Gangs of London, un drama di Sky Atlantic dal regista di The Raid, Gareth Evans. Nel cast troviamo Joe Cole, insieme a Sope Dirisu, Colm Meaney, Lucian Msamati e Michelle Farley. La serie racconterà i sobborghi di una Londra immaginaria controllati da gang criminali internazionali. Tra queste gang nasceranno dei conflitti di potere quando il capo di una delle famiglie di potere verrà assassinato. La serie andrà in onda su Sky Atlantic (UK) entro la fine dell’anno.