Sognando il ring, il film Netflix sul Wrestling entrato subito in Top Ten

sognando il ring

Sognando il ring il film per ragazzi di Netflix conquista la Top Ten di aprile

Sognando il Ring (The Main Event in originale) è un nuovo film originale di Netlfix adatto a tutta la famiglia e spuntato subito nella Top Ten dei titoli più popolari della piattaforma, una favola per tutta la famiglia da vedere in quarantena.

Solo leggendo la trama, che trovate qui di seguito, è facile intuire tutto il film, una classica storia per ragazzi, da domenica pomeriggio di Italia 1 tra crescita personale, sicurezze acquisite, problemi scolastici e familiari. Una tipica storia americana di sogni e riscatto incentrata questa volta sul mondo del wrestling e rilasciata da Netflix a pochi giorni dalla comedy The Show of Big Show con protagonista un ex wrestler giusto per aiutare l’algoritmo a rintracciare gli spettatori.

Sognando il Ring la trama

Leo Thompson ha 11 anni ed è piccolo di corporatura, per questo ha problemi di bullismo nella sua scuola. Il suo sogno è entrare nella squadra di wrestling della scuola e questo lo rende preda dei bulli visto che per la sua statura è più un’utopia che una possibilità concreta. Nessuno pensa che potrà mai diventare un wrestler, nonostante la sua passione per la WWE. 

Ma come sempre capita nei film per ragazzi da vedere con tutta la famiglia, arriva la svolta inaspettata e dai contorni magici. Un giorno mentre fugge da bulli si nasconde in una casa in vendita e qui trova una scatola con dentro una maschera magica che lo rende invincibile, così si trasforma in Kid Chaos e sale sul ring della WWE Next. Naturalmente non mancano i problemi a casa con la mamma Denise che decide di lasciare il padre Steve, senza contare i problemi economici della famiglia.

Con la maschera indosso Leo sconfigge i bulli e supera diverse fasi di una competizione locale di wrestling finendo per competere in finale con il famoso wrestler Samson e il vincitore avrà anche un premio in denaro. Mentre inizia ad avere successo Leo allontana gli amici che gli sono stati più accanto per poi ritrovarli verso il finale.

Il Cast

  • Seth Carr è Leo Thompson
  • Tichina Arnold è Denise Thompson
  • Ken Marino ès Frankie
  • Adam Pally è Steve Thompson
  • Keith Lee è Smooth Operator
  • Inoltre diversi wrestler della WWE appaiono nella pellicola come The Miz, heamus, Otis, Mia Kim e Babatunde.