Solos: Morgan Freeman, Anne Hathaway, Dan Stevens e altri nel cast della serie Amazon. Notizie serie tv

solos

Solos, Morgan Freeman, Anne Hathaway Helen Mirren, Uzo Aduba, Nicole Beharie, Anthony Mackie, Dan Stevens e Constance Wu nel cast dell’antologia di Amazon. Notizie serie tv

La serialità antologica, cioè quella che permette di realizzare episodi con storie diverse e cast diverso tutti su uno stesso tema, sicuramente ha un certo appeal verso le star più famose di Hollywood. Questo tipo di serie, infatti, richiedono un impegno minore agli attori ed è per questo motivo che spesso i loro cast sono composti da nomi di spicco. Solos è l’ennesima espressione di questo concetto.

Solo è una serie antologica originale di Amazon Prime Video, che vedrà nel cast attori molto noti come: Morgan Freeman, Anne Hathaway, Helen Mirren, Uzo Aduba, Nicole Beharie, Anthony Mackie, Dan Stevens e Constance Wu. La serie, prodotta e sceneggiata da David Weil (Hunter) arriverà nel corso del 2021 sul servizio streaming di Amazon.

Solos è un’antologia in sette episodi, una serie drammatica che esplorerà i significati profondi dei legami umani tramite le esperienze dei singoli. Solos racconterà storie uniche incentrate su singoli personaggi, ciascuna vissuta in tempi e con punti di vista differenti facendo emergere quanto, nonostante le circostanze più disparate e momenti apparentemente isolati, siamo tutti collegati dall’esperienza umana.

La serie è prodotta da Amazon Studios, con Weil, Sam Taylor-Johnson, Laura Lancaster e Pixie Wespiser nel ruolo di produttori. Taylor-Johnson si occuperà della regia di due episodi, gli altri invece saranno di retti da Weil, Zach Braff e Tiffany Johnson.

Le Altre notizie del giorno

Nuovi Progetti

  • The CW sta lavorando a un nuovo spinoff della serie All American, ordinandone già il pilot che andrà in onda all’interno della terza stagione della serie madre. Si chiamerà All American: Homecoming, sarà sceneggiato da Nkechi Okoro Connoll e si concentrerà sul personaggio di Simone Hicks, interpretato da Geffri Maya. The CW deciderà solo dopo la messa in onda se lo spinoff sarà ordinato a serie.
  • Mario Tabraue, una delle figure controverse del documentario di Netflix, Tiger King, e ex trafficante di droga, sarà al centro di una miniserie in sviluppo all’interno della società Anonymous Content. Adam Penn (Mr. Robot, AHS) si occuperà delle sceneggiature della serie che racconterà la vita di Tabraue dalla sua giovinezza alle sue attivi di traffico di droga e al suo periodo in prigione, fino ai giorni nostri.
  • Sonic arriverà su Netflix. Il servizio ha ordinato una serie tv animata, Sonic Prime, prodotta da Sega of America e WildBrain, e arriverà in tutto il mondo nel 2022. Sarà una serie in 24 episodi per un pubblico dai 6 agli 11 anni e vedrà Sonica alle prese con nuove avventure nel suo multiverso.
  • ABC ha ordinato il pilot di National Parks, una potenziale serie tv scritta da Kevin Costner, con Aaron Helbing (The Flash) e Jon Baird. Prodotta da 20th Television e A+E Studios, la serie racconta la storia di un gruppo di agenti della National Parks che risolveranno crimini cercando di proteggere i parchi americani.

Casting

  • Netflix ha annunciato il cast della serie horror The Midnight Club, creata da Mike Flanagan, papà di Hill House e Bly Manor. Tratta dal romanzo di Christopher Pike, la serie sarà ambientato in un ospizio per ragazzi malati, il Rotterdam Home. Un gruppo di pazienti inizia a raggrupparsi durante la notte per raccontarsi storie di fantasmi. Col passare del tempo i ragazzi faranno un patto, chi morirà prima dovrà contattare gli altri dall’aldilà. Adia, Igby Rigney, Ruth Codd, Aya Furukawa, Annarah Shephard, William Chris Sumpter, Sauriyan Sapkota interpreteranno i ragazzi rinchiusi all’interno dell’ospizio. Zach Gilford, Matt Biedel, Samantha Sloyan, saranno personaggi ricorrenti e Heather Langenkamp interpreterà il direttore dell’ospizio. Non ci sono altri dettagli sui ruoli.
  • Arriva il cast di The Chair, una comedy in sei episodi con Sandra Oh e Jay Dupass, in arrivo su Netflix e prodotta da Amanda Peet e i creatori di Game of Thrones, David Benioff e D.B. Weiss. Nana Mensah (Bonding, New Amsterdam), Bob Balaban (The Politician, The French Dispatch), David Morse (Escape at Dannemora) e Everly Carganilla (Yes Day, After Party) saranno i protagonisti.
  • Neve Campbell (Scream) sarà la co-protagonista, insieme a Manuel Garcia-Rulfo, di The Lincoln Lawyer, l’adattamento del romanzo di Michael Connelly attualmente in sviluppo per Netflix da David E. Kelley (qui i dettagli). L’attrice interpreterà Maggie McPherson, una procuratrice ed ex-moglie del protagonista, Mickey Haller.
  • Elizabeth Faith Ludlow e Rizwan Manji saranno Keeya e Jamil nella serie Peacemaker, attualmente in sviluppo per HBO Max da James Gunn. Non sono stati rilasciati dettagli sui personaggi. La serie, ricordiamo, è uno spinoff/prequel di Suicide Squad che si concentrerà sulla vita del personaggio interpretato da John Cena.