Stoffa da Campioni – Cambio di Gioco: Emilio Estevez rivela di aver avuto il Covid

stoffa da campioni
- Pubblicità -

Emilio Estevez lascia Stoffa da Campioni – Cambio di Gioco dopo la richiesta di vaccinazione di Disney. La sua risposta

Aggiornamento 9 novembre: Emilio Estevez non sarà nella seconda stagione di Stoffa da Campioni – Cambio di gioco e dopo la notizia trapelata di un suo mancato adeguamento alle regole anti-Covid, ha voluto chiarire la situazione.

Emilio Estevez riduce tutto “è stato semplicemente una classica discussione sul contratto e su differenze creative” ha poi spiegato di soffrire ancora della sindrome da lungo Covid dall’estate del 2020 dopo aver contratto il Covid subito dopo aver girato il pilot della serie. Ha quindi girato tutta la prima stagione soffrendo dei sintomi post Covid. Poi spiega “non sono anti-vax sono anti-bulli”. Su deadline la sua lettera completa.

- Pubblicità -

La serie tv Disney+ sequel del film The Mighty Ducks – Stoffa da Campioni perde il coach Gordon Bombay. Emilio Estevez non tornerà nella seconda stagione della serie tv Stoffa da Campioni – Cambio di Gioco dopo aver preso parte al primo film del 1992, ai sequel del 1994 e del 1996 e alla prima stagione della serie.

La decisione sarebbe stata presa dalla stessa ABC Signature studio parte del gruppo Disney Television che produce la serie, che avrebbe deciso di non rinnovare l’opzione sul suo contratto a seguito della decisione dell’attore di non produrre prova di avvenuta vaccinazione anti-Covid. Secondo quanto riportano deadline e variety da diverse settimane la produzione e lo staff di Estevez stavano discutendo su questi documenti e arrivati al punto di dover iniziare le riprese e definire le sceneggiature, sarebbe stata presa questa decisione.

Come gran parte delle produzioni degli USA, anche in casa Disney si richiede la vaccinazione anti-Covid 19 per tutti i membri di quella che è stata definita “Zona A” del set. Nella zona A fanno parte gli attori e quelli che vi lavorano a più stretto contatto. Mesi fa Sean Penn si era rifiutato di tornare sul set di Gaslit in assenza della vaccinazione prevista per tutto lo staff (qui i dettagli).

Sembra che Estevez non abbia voluto confermare di aver rispettato quanto richiesto da Disney relativamente alla vaccinazione anti-Covid 19. Fonti invece legate all’attore indicano come ci sarebbero state divergenze creative tra le parti che hanno portato al suo allontanamento.

Al momento non è ovviamente chiaro come la produzione toglierà la presenza dell’attore nella serie con Lauren Graham.

La trama

The Mighty Ducks: Game Changers è ambientata oggi in Minnesota dove la squadra dei Mighty Ducks è passata da squadra dei perdenti in cerca di riscatto come era nei film, a squadra di hockey giovanile ultra competitiva e potente. Il giovane Evan Morrow viene così tagliato fuori dai Ducks perchè non considerato all’altezza della competizione.

La madre Alex decide di creare una squadra fatta di “inadeguati” provando a cambiare questo clima ultra-competitivo delle squadra giovanili. Ad aiutarla il coach Bombay che riscoprirà l’amore per questo sport dopo esser finito ai margini.

- Pubblicità -