The Boys, nuovi ingressi nel cast dello spinoff della serie di Prime Video

the boys
- Pubblicità -

The Boys, lo spinoff aggiunge tre nuovi giovani “supes”, sono Shane Paul McGhie, Aimee Carrero e Maddie Phillips. Le notizie del 20 marzo 2021.

Anche se manca ancora l’ordine formale da parte di Amazon Prime Video, lo spinoff di The Boys continua a prendere forma. Dopo l’annuncio delle prime due protagoniste, Jaz Sinclair e Lizzie Broadway, arrivano altri tre attori nel cast della potenziale serie che si avvicina quindi all’ordine ufficiale. Si tratta di Shane Paul McGhie (Deputy), Aimee Carrero (Elena of Avalor) e Maddie Phillips.

Lo spinoff di The Boys è scritto e prodotto da Craig Rosenberg e non è stato ancora scelto un titolo. La serie sarà ambientata in un college per giovani supereroi, gestito dalla Vought International. Lo spinoff è stato descritto come irriverente, vietato ai minori e che esplorerà le vite dei giovani “supes” mettendo alla prova le loro abilità fisiche, e la loro morale, per ottenere dei remunerativi contratti di protezione da parte delle grandi città.

- Pubblicità -

Lo spinoff ha lo stesso team creativo di The Boys, è prodotto da Amazon Studios con Sony Pictures Television, Point Grey Pictures, Kripke Enterprises e Original Film. I dettagli sui ruoli dei tre attori annunciati non sono stati rivelati, sappiamo solo che saranno tre studenti del college.

Tre nuovi ingressi nella sesta stagione di Outlander

Mark Lewis Jones, Alexander Vlahos e Jessica Reynolds saranno nel cast della sesta stagione di Outlander su Starz. Mark Lewis Jones sarà Tom Christie, un protestante devoto ed ex prigioniero di Ardsmuire che arriverà a Fraser’s Ridge alla ricerca di un posto dove vivere insieme a un gruppo di protestanti.

Alexander Vlahos invece sarà Allan Christie, figlio di Tom, che arriverà a Fraser’s Ridge insieme a suo padre e la sorella Malva. Allan è una persona testarda e molto diffidente, sempre alla ricerca di un modo per proteggere la sua famiglia, soprattutto adesso che sta cercando un posto in cui sistemarsi. Jessica Reynolds invece sarà Malva Christie, che sarà attratta dal modo di pensare di Claire, e dalle sue ideologie moderne che la metteranno in contrasto con il padre, molto conservatore.

Altre notizie di oggi

  • Rebecca Wisocky (Devious Maids) e Meagen Fay (Hightown) sarannonel cast di Dopesick, una miniserie di Hulu tratta dall’omonimo romanzo di Beth Macy. Nella serie ci sono anche Michael Keaton, Kaitlyn Dever, Peter Sarsgaard, Will Poulter, Rosario Dawson, John Hoogenakker, Philippa Soo, Michael Stuhlbarg e Jake McDorman. Dopesick racconterà l’annoso problema della dipendenza di farmaci oppiacei, un problema che negli Stati Uniti causa moltissimi morti. Wisocky interpreterà un membro della FDA, l’agenzia che si occupa di approvare i farmaci, e che qui si occuperà del farmaco OxyContin. Fay invece sarà Sorella Beth Davies, una suora che offre servizi di assistenza per le persone dipendenti da questi farmaci.

Nuovi progetti

  • Disney+ ha ordinato The Crossover, un pilot che si ispira al romanzo omonimo di Kwame Alexander. La potenziale serie, scritta da Alexander e Damani Johnson (All Rise) racconta la storia di due fratelli quattordicenni, fenomeni del basket: Josh e JB Bell. I due hanno vissuto la loro vita nel campo di basket, tra un padre, ex giocatore professionista che adesso dovrà abituarsi alla sua vita da “pensionato” e la madre che adesso potrà finalmente inseguire i suoi sogni. La serie sarà interamente narrata da Josh attraverso l’utilizzo di poesie.
  • FX ha ordinato il pilot di The Bear, una serie con episodi della durata di mezz’ora prodotta da Christopher Sorer (produttore e regista di Ramy), Hiro Murai e Joanna Calo, per FX Productions. Storer si occuperà della sceneggiatura e della regia del pilot. The Bear racconterà la storia di un giovane cuoco che tornerà a Chicago per gestire il ristorante di famiglia.
  • CBS ha deciso di spostare “off-cycle” lo sviluppo del reboot di True Lies, il film con Arnold Schwarzenegger e Jamie Lee Curtis del 1994. Ciò significa che il pilot resterà in vita ma sarà sviluppato al di fuori della finestra annuale della pilot season, nei primi mesi dell’anno. Questo permetterà alla produzione di avere più tempo per produrlo e girarlo.
  • Erica Watson sarà la regista del pilot del reboot di The 4400, attualmente in sviluppo per The CW. Il progetto è già stato ordinato direttamente a serie da The CW, lo scorso febbraio.
- Pubblicità -