The Gilded Age di Julian Fellowes si posta da NBC su HBO, ecco perchè

Julian Fellowes - The Gilded Age

The Gilded Age, la serie di Julian Fellowes di Downton Abbey non andrà in onda su NBC, ma su HBO. Ecco i dettagli

Probabilmente avete già dimenticato The Gilded Age, il famoso progetto in gestazione di Julian Fellowes di Downton Abbey che NBC ha ordinato nel 2012. Dimenticate adesso il canale perchè la serie non andrà in onda su NBC ma su HBO, che ha ordinato dieci episodi.

Ma andiamo un po’ indietro. NBC, come anticipato, nel 2012 (quando ancora Downton Abbey era in onda) ha ordinato 10 episodi di The Gilded Age, una serie scritta da Jullian Fellowes. La serie non è mai arrivata perchè Fellowes era impegnato con Downton Abbey di cui ha scritto tutti gli episodi della serie.

Per questo motivo The Gilded Age è stata messa in pausa fino alla fine di Downton Abbey nel 2015. Successivamente Fellowes l’ha messa in pausa nuovamente per per occuparsi del film di Downton Abbey che uscirà al cinema a ottobre in Italia.

A gennaio 2018 NBC rinnova l’ordine di The Gilded Age, ma quando sono arrivate le prime sceneggiature hanno realizzato che la serie sarebbe stata così ambiziosa e costosa che era difficile produrla per un canale in chiaro. Questo senza in qualche modo rovinare la visione del suo creatore. Quindi Universal TV, che produce la serie, ha iniziato a proporla sul mercato dove molti canali hanno manifestato il loro interesse.

Nonostante la situazione un po’ inusuale, c’è però un elemento che accomuna la serie a HBO. The Gilded Age infatti è stata ordinata da Bob Greenblatt che nel 2012 era presidente di NBC. Oggi Bob Greenblatt invece è a capo dei canali d’intrattenimento della società WarnerMedia, conglomerato che include anche HBO. Lo spostamento quindi diventa meno inusuale considerando che Greenblatt si è sempre speso a favore di The Gilded Age.

Data l’enorme portata e la complessità della serie, HBO è la casa perfetta per The Gilded Age“, ha detto Casey Bloys, responsabile della programmazione di HBO. “Siamo grandissimi fan di Julian, e so che parlo anche per Bob Greenblatt, che ha curato lo sviluppo della serie a Universal Tv, quando dico che non vediamo l’ora di portare ai nostri spettatori questo tipo di genialità.

La Trama

The Gilded Age è diventata quindi una co-produzione tra HBO e Universal TV, è prodotta da Julian Fellowes, Gareth Neame e diretta da Michael Engler, il team fisso di Downton Abbey. La Gilded Age americana nel 1885 è stato un periodo di cambiamenti economici, di grandi opportunità, ma anche un periodo fatto di differenze sociali che ancora oggi sono attuali. La serie racconta di Marian Book, la figlia di un generale del Sud che si trasferisce a casa della zia autoritaria a New York.

Accompagnata dalla misteriosa Peggy Scott, un’afro-americana che si spaccia per sua dama, Marian si troverà in mezzo a una vita agiata, fatta di vicini ricchi, e alle prese con un magnate delle ferrovie e la moglie ambiziosa che cerca di essere accettata nell’alta società. Marian seguirà le regole della società in cui vive, oppure costruirà un suo percorso cercando di portare questo mondo nell’era moderna?

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui