The Walking Dead 10, il finale di stagione è stato posticipato, non andrà in onda su FOX e AMC

the walking dead
Norman Reedus as Daryl Dixon; group - The Walking Dead _ Season 10, Episode 16 - Photo Credit: Jackson Lee Davis/AMC

The Walking Dead, il finale della decima stagione non andrà in onda perchè non è stato possibile completare la post-produzione.

La crisi sanitaria causata dal coronavirus che ha portato alla chiusura degli Stati più grandi negli Stati Uniti, ha fatto un’altra “vittima” nella televisione americana. Il canale via cavo americano AMC ha annunciato che non trasmetterà il finale della decima stagione di The Walking Dead, per problemi di post-produzione causati dal “lockdown”.


L’annuncio arriva direttamente sul profilo ufficiale di AMC. “Visti gli eventi correnti per sfortuna ha reso impossibile completare la post-produzione del finale della decima stagione di The Walking Dead. Quindi la stagione si concluderà con il quindicesimo episodio che andrà in onda il 15 aprile.

La lista delle serie tv sospese per il coronavirus, clicca qui

La serie, che in Italia è in onda su FOX in contemporanea il giorno successivo, subirà lo stesso slittamento. Il finale quindi anche qui andrà in onda nei prossimi mesi, come se fosse un episodio evento.

In Italia la crisi sanitaria ha già costretto i fan a sperimentare la visione della serie in lingua originale con i sottotitoli, visto che gli studi di doppiaggio italiani sono chiusi. Cosa che gradualmente colpirà anche le altre serie tv attualmente in onda in Italia (come Homeland, Single Parents e altre serie dei canali FOX).

Il mondo di The Walking Dead è già stato colpito dalla crisi sanitaria, AMC infatti ha rimandato la premiere del nuovo spinoff, World Beyond, inizialmente prevista il 12 aprile su AMC (e il giorno dopo in Italia su Amazon Prime Video). La produzione del primo spinoff Fear The Walking Dead è già stata sospesa, con una ripresa prevista per il 13 aprile, data che potrebbe ulteriormente slittare.

La serie in Italia è in onda su FOX attualmente in lingua originale con i sottotitoli in italiano. La serie continuerà ad andare in onda fino al 6 aprile 2020, giorno in cui andrà in onda il quindicesimo episodio.