The Walking Dead, AMC ordina ufficialmente il nuovo spinoff che debutterà nel 2020

The Walking Dead, AMC ordina ufficialmente un nuovo spinoff della serie con due ragazze come protagoniste.

Già accennato a febbraio, AMC ha comunicato qualche dettaglio in più sul nuovo spinoff, il secondo, di The Walking Dead. Durante gli Upfronts, il canale ha piazzato un ordine formale per la serie, che debutterà nel 2020.


Il nuovo spinoff verrà sceneggiato da Matt Negrete, che è stato uno sceneggiatore e produttore della serie originale nelle ultime cinque stagioni. La serie è co-creata con Scott M. Gimple che è a capo dell’universo televisivo della serie. Prodotta da AMC Studios, la serie andrà in produzione in estate, saranno prodotti 10 episodi in Virginia.

Danai Gurira Lascia The Walking Dead

Danai Gurira lascia la serie dopo la decima stagione

Ma di cosa parla? Il nuovo spinoff avrà come protagoniste due giovani ragazze e si concentrerà sulla prima generazione che è cresciuta durante l’apocalisse. Alcuni diventeranno degli eroi, altri diventeranno dei cattivi, ma alla fine tutti saranno diversi alla fine.”

Non vediamo l’ora di vedere “i Morti” in un nuovo angolo di questo mondo post apocalittico, un angolo che racconterà storie diverse con personaggi diversi, un un modo diverso rispetto a quanto è stato fatto in The Walking Dead…” ha detto David Madden, il presidente della programmazione di AMC Network. “Scott [Gimple ndr], fino a oggi, è stato un ottimo leader dell’universo, dove ha apportato la sua visione innovativa. Allo stesso modo, siamo contenti di avere Matt [Negrete ndr], che è stato parte integrante del mondo di The Walking Dead per più di cinque anni, a capo della nuova serie tv originale.

AMC dal 2020 avrà quindi tre serie ambientate nell’universo degli zombie, e probabilmente verranno utilizzate in modo che il canale abbia un episodio di The Walking Dead in onda ogni settimana dell’anno, o quasi.

Si accettano previsioni sul titolo del nuovo spinoff. Teens TWD? Teens Among the Dead?