The Walking Dead Margot Bingham nel cast della prossima stagione

the walking dead

The Walking Dead 11 Margot Bingham entra nel cast – Notizie serie tv 21 luglio

Il mondo degli zombie è destinato ad allargarsi. Nel cast della stagione 11 di The Walking Dead è in arrivo Margot Bingham vista in She’s Gotta Have It di Netflix.

Sebbene non siano stati rilasciati dettagli sul suo ruolo, Bingham dovrebbe essere Stephanie personaggio cui ha prestato la voce negli episodi della decima stagione Bonds e Morning Star. Stephanie è un’enigmatica sopravvissuta di Charleston West Virginia, che via radio parla con Eugen Porter (Josh McDermitt).

Angela Kang, showrunner della serie, ha spiegato nei mesi scorsi a deadline come nei prossimi episodi la serie sarà sempre meno ambientata in campagna e sempre più in ambienti cittadini. L’ultimo episodio della decima stagione non è mai stato trasmesso su AMC e in Italia su Fox causa pandemia che ha bloccato i lavori di post produzione. Probabilmente durante il panel del Comic-Con virtuale sapremo quando l’episodio andrà in onda (settembre/ottobre) e quando debutterà la stagione 11.

Notizie serie tv 21 luglio

  • Netflix ha presentato le new entry di Elite (qui la foto)
  • FX sta preparando 81 words una miniserie sui pionieri dei diritti gay Frank Kameny e Barbara Gittings, scritta da Steven Canals di Pose con Pal Pictures e 20th Century Fox Tv. 81 Words sarà basta sull’episodio di This American Life e sul documentario di prossima uscita per PBS Cured. Fino al 1974 la comunità medica considerava i gay come sessualmente deviati e la considerava una malattia mentale. 81 Words racconterà come Kameny e Gittings rischiarono tutto per collaborare con GAYPA, un gruppo clandestino di psicologi, per cambiare la definizione di omosessualità.
  • Grace Van Patten entra nel cast della miniserie di Hulu Nine Perfect Strangers tratta dal romanzo di Liane Moriarty (Big Little Lies), scritta da David E. Kelley con  John Henry Butterworth e Samantha Strauss. La miniserie ruota attorno alle vicende di 9 sconosciuti che si recano in un centro benessere gestito da Masha (Nicole Kidman) per rinvigorire le loro vite. Van Patten sarà Zoe una delle nove sconosciute. Nel cast Melissa McCarty, Luke Evans, Samara Weaving e Melvin Gregg.
  • Fox 21 Television Studios lavora per Hulu a Brianbox una serie sci-fi ispirata alla storia di Christian Cantrell. Dave Kajganich sarà lo showrunner. Al centro della storia un esperimento di ingegneria che crea una nuova era glaciale, costringendo le nazioni a lottare per conquistare gli ultimi brandelli di terra abitabile rimasta. Mentre tutti sono in lotta, un giovane esperto d’armi viene chiamato a creare un’Intelligenza Artificiale in grado di autoreplicarsi e creare una sorta di esercito per trasformare il destino dell’umanità.
  • Paul Scheer doppierà il tenente Andy Billups in Star Trek Lower Decks serie animata di CBS All Access.
  • New York si prepara alla Fase 4 consentendo alle produzioni cine-tv di ripartire rispettando però il fatto di limitare a 50 persone gli assembramenti, di non ostacolare ospedali o centri Covid-19, di non bloccare strade e di non girare vicino a locali con tavoli all’aperto senza chiedere autorizzazione a chi sta mangiando.
  • Epix realizzerà una docuserie in 4 parti legata alla serie Godfather of Harlem per raccontare la storia vera di Harlem e della sua musica negli anni ’60.
  • DeVon Franklin ha firmato con CBS Tv Studios per lo sviluppo di progetti tv.
  • Yara Shahidi star di black-ish e di grown-ish ha creato la società 7th Sun con cui ha stretto un accordo pluriennale con ABC Studios per lo sviluppo di progetti tv.
  • NBCU Global Distribution piazza in Canada a Corus Entertainment le serie Sky Diavoli, Intelligence (Sky Uk) e Bulletproof (Sky Uk).
  • La comedy animata per adulti di Netflix Hoop, creta da Ben Hoffman, prodotta da Phil Lord e Chris Miller con 20th Tv debutterà il 21 agosto. Nel cast di voci Jake Johnson, Rob Riggle, Natasha Leggero. Al centro un coach di basket che guida un team di incapaci portandoli al successo.

Foto via THR
Fonti: deadline – tvline – variety