The Witcher la seconda stagione prende forma: riprese al via e novità dal cast

the witcher trailer

The Witcher Netflix annuncia l’avvio delle riprese della seconda stagione e i nuovi ingressi nel cast

The Witcher è tra le serie tv più apprezzate del momento su Netflix, come dimostrano sia i dati della piattaforma (basati su 2 minuti di visualizzazione) che un’analisi delle ricerche social e google portata avanti da Parrot Analytics. Insomma potremmo definirla una serie tv di successo.

L’adattamento della saga di romanzi diventata anche un franchise di videogame, è il mix ideale per il pubblico di Netflix amante del fantasy e delle storie d’azione e avventura. Ecco perchè la piattaforma non ha perso tempo rinnovando subito la serie per una seconda stagione le cui riprese sono iniziate in questi giorni in Gran Bretagna con un rilascio previsto nel 2021.

Recensione The Witcher: su Netflix il fantasy adatto a chi già conosce quell’universo

Le conferme inevitabili…

Confermati Henry Cavill (Mission: Impossible – FalloutJustice League) nel ruolo di Geralt di Rivia, Anya Chalotra (Agatha Christie – La serie infernaleWanderlust) nel ruolo di Yennefer e Freya Allan (La guerra dei mondi, Into The Badlands) nel ruolo di Ciri e Joey Batey (KnightfallStrike) nel ruolo del personaggio più amato dai fan: Jaskier.

Riconfermati inoltre nei propri ruoli MyAnna Buring (Kill List) Tissaia, Tom Canton (Good Karma Hospital) Filavandrel, Lilly Cooper (Peterloo) Murta, Jeremy Crawford (Titans) Yarpin Zigrin, Eamon Farren (Twin Peaks) Cahir, Mahesh Jadu (Marco Polo) Vilgefortz, Terence Maynard (Maledetto) Artorius, Lars Mikkelson (House of Cards) Stregobor, Mimi Ndiweni (Black Earth Rising)Fringilla Vigo, Royce Pierreson (Judy) Istredd, Wilson Radjou-Pujalte (Hunter Street)Dara, Anna Shaffer(Harry Potter)Triss Merigold, Therica Wilson Read (Young Wallander) Sabrina.

…e le novità di The Witcher

Si uniranno al cast per la seconda stagione Yasen Atour (Young Wallander) che interpreterà Coen, Agnes Bjorn (Monster) nel ruolo di Vereena, Paul Bullion (Peaky Blinders) che interpreterà Lambert, Thue Ersted Rasmussen (Fast and Furious 9) nel ruolo di Eskel, Aisha Fabienne Ross (The Danish Girl) nel ruolo di Lydia, Kristofer Hivju (Il Trono di Spade) che interpreterà Nivellen e Mecia Simson, nel ruolo di Francesca.

La serie sarà diretta da Stephen Surjik (The Umbrella Academy) per i primi due episodi, il terzo e il quarto saranno girati da Sarah O’Gorman (Cursed), Ed Bazalgette (The Last Kingdom) si occuperà del quinto e ottavo, mentre il sesto e settimo saranno nelle mani di e Geeta V. Patel (Meet The Patels). Quindi le puntate saranno 8.

Le parole della showrunner

La showrunner e produttrice esecutive di The Witcher, Lauren Schmidt Hissrich, ha dichiarato: «Anche per la seconda stagione è stato mantenuto un altissimo livello artistico del cast. Sophie Holland e il suo team hanno nuovamente selezionato i migliori attori per incarnare questi personaggi, siamo entusiasti di vedere queste nuove storie prendere vita sotto la direzione di registi tanto affermati.»

La trama di The Witcher

La serie è il racconto epico di una famiglia e del suo destino. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il proprio posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Il suo destino si intreccerà poi con quello di una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto. I tre si ritroveranno ad attraversare insieme un mondo sempre più instabile.