The Wonder Years su Disney+ dal 22 dicembre il remake in chiave black di Blue Jeans

the wonder years
THE WONDER YEARS - ABC's "The Wonder Years" stars Amari OÕNeil as Cory Long, Milan Ray as Keisa Clemmons, Laura Kariuki as Kim Williams, Elisha Williams as Dean Williams, Saycon Sengbloh as Lillian Williams, Julian Lerner as Brad Harper, and DulŽ Hill as Bill Williams. (ABC/Matt Sayles)
- Pubblicità -

The Wonder Years la comedy familiare ABC dal 22 dicembre su Disney+ con rilascio settimanale

Debutta oggi mercoledì 22 dicembre 2021 con il primo episodio The Wonder Years su Disney+, comedy familiare con episodi da 20/25 minuti, in onda dallo scorso autunno su ABC negli Stati Uniti. The Wonder Years è il remake di una comedy anni ’80 andata in onda per 6 stagioni e 115 episodi a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 ma ambientata a fine anni ’60.

Il remake è ambientato ugualmente a fine anni ’60 ma protagonista è una famiglia nera di classe media, che vive a Montgomery in Alabama. Come la versione precedente, anche in questo caso la storia è narrata dal punto di vista del figlio dodicenne. Il protagonista di Blue Jeans era Fred Savage nel frattempo diventato attore, regista e produttore e non a caso sarà produttore di The Wonder Years.

The Wonder Years la trama della serie tv su Disney+

A Montgomery in Alabama a fine anni ’60 vive la famiglia Williams, protagonista di The Wonder Years, i genitori Lillian e Bill, il dodicenne Dean, la sorella Kim. La storia è raccontata dalla versione adulta di Dean che ricorda la sua infanzia di ragazzino nero nei favolosi anni ’60.

Nostalgia canaglia

The Wonder years è una serie tv costruita sull’effetto nostalgia che in questo caso è addirittura doppio: da un lato c’è il ricordo degli anni ’60 e dall’altra quello della serie anni ’80 di cui è il remake mantenendo l’impianto narrativo costruito intorno all’immaginazione di un dodicenne.

La serie funziona, e ha anche ottenuto la stagione completa su ABC, perchè capace di parlare a chi ancora guarda la tv: le famiglie, magari adulte che ricordano con piacere il passato. The Wonder Years si inserisce nel tradizionale filone delle family comedy di ABC che fa da anni la fortuna del canale da Modern Family a black-ish e The Goldbergs giusto per citare i casi più di successo. Serie Tv accomunate dalla capacità di raccontare la vita di un nucleo familiare tra alti e bassi quotidiani, ciascuna trovando un proprio stile ben definito.

La nuova The Wonder Years decide di raccontare il passato, per stuzzicare la nostalgia degli adulti e riportare i ragazzi a un mondo più semplice senza social e tecnologia in cui per guardare le prime donne nude si devono recuperare le riviste dei genitori nascoste in cantina (e senza anticipare nulla anche in questo aspetto la serie prova a differenziarsi dando un tocco di modernità alla tradizione). Al tempo stesso però la famiglia protagonista è moderna e progressista, le donne di famiglia sono indipendenti ed emancipate, la vita di coppia è più libera rispetto all’immaginario di quegli anni. L’effetto nostalgia c’è ma è pur sempre il 2021 (quasi 22). Raccogliendo l’eredità di black-ish prossima alla pensione (a  gennaio inizierà l’ultima stagione), la serie non rinuncia ad affrontare temi importanti di quegli anni come la morte di Martin Luther King Jr o le rivolte dei ragazzi. Voto 7+

Come vedere la serie

The Wonder Years è in streaming su Disney+ da oggi 22 dicembre su Disney+ con rilascio settimanale degli episodi il mercoledì per un totale di 22 episodi ordinati da ABC. Al momento del rilascio italiano sono andate in onda 9 puntate con la serie che riprende il 5 gennaio negli USA.

Il cast

  • Elisha “EJ” Williams è Dean Williams
  • Don Cheadle è il Dean adulto narratore
  • Dulé Hill è Bill Williams, il padre
  • Saycon Sengbloh è Lillian Williams, la madre
  • Laura Kariuki è Kim Williams, la sorella
  • Amari O’Neil è Cory Long, l’amico di Dean
  • Julian Lerner è Brad Hitman, l’amico di Dean
  • Milan Ray è Keisa Clemmons, amica di Dean o meglio la ragazza per cui ha una cotta
  • Allen Maldonado è l’allenatore di baseball Long
  • Richard Grant è Clisby
  • Spence Moore II è Bruce il fratello più grande
- Pubblicità -
PANORAMICA RECENSIONE
Riccardo Cristilli
7+
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it
the-wonder-years-disney-plus-recensione-trama-cast-di-che-parla-quando-in-italiaThe Wonder Years le prime impressioni sulla serie tv di Disney+ in streaming da oggi mercoledì 22 dicembre con episodi settimanali