True Detective 4 si fa a HBO ma cambia tutto: Barry Jenkins e Issa Lopez in produzione

- Pubblicità -

True Detective 4 è in sviluppo a HBO Barry Jenkins il nuovo produttore

True Detective torna ma niente sarà più come prima. Dopo In Treatment, HBO riporta in vita un suo storico prodotto come True Detective ma affidandolo a mani diverse rispetto a quelle del suo creatore Nic Pizzolatto.

Variety e deadline confermano che una quarta stagione di True Detective è in produzione con il titolo provvisorio di True Detective: Night Country. A scrivere la sceneggiatura ci sarebbe Issa Lopez che sarà anche alla regia del primo episodio. Barry Jenkins sarebbe produttore con la sua Pastel (che ha un accordo con HBO e HBO Max) insieme ad Anonymous Content già dietro le prime 3 stagioni. Pizzolatto dovrebbe essere produttore.

Naturalmente non è stata rivelata ufficialmente la trama anche perchè HBO non ha confermato la notizia, ma secondo le indiscrezioni la stagione dovrebbe essere ambientata nell’Artico dove le notti durano anche 24 ore. Sembra inoltre che a differenza del passato, potrebbero esserci due donne come protagoniste. Non ci sono però al momento dettagli sul cast.

True Detective divenne un fenomeno globale e collettivo dopo la prima stagione del 2014 con Woody Harrelson e Matthew McConaughey dando nuova linfa al genere crime e a quello delle serie antologiche. La seconda stagione è del 2015 ma è riuscita solo in parte a replicare il successo della prima, con nel cast Colin Farrell, Rachel McAdams, Vince Vaughn e Taylor Kitsch.

La terza stagione è arrivata solo nel 2019 con Mahrshala Ali e Stephen Dorff come protagonisti. Le tre stagioni hanno vinto 5 Emmy tutti per la prima stagione, ottenendo in totale 25 nomination. La nuova autrice, Lopez, ha scritto in passato Todo Mal,” “Tigers Are Not Afraid,” e “Three Sundays” e si sta occupando della sceneggiatura e regia di The Girl with a Thousand Names di HBO Max. Jenkins ha vinto l’Oscar per la sceneggiatura non originale di Moonlight per cui ha ottenuto la nomination come regista ed è reduce dal successo della miniserie The Underground Railroad di Amazon Prime Video.

- Pubblicità -