- Pubblicità -
Home CINEMA Ultras il film dall’accordo Netflix-Mediaset al passaggio notturno su Rete 4

Ultras il film dall’accordo Netflix-Mediaset al passaggio notturno su Rete 4

Ultras il film prodotto da Netflix e Mediaset a notte fonda in prima visione su Rete 4

Ultras è un film Netflix, produzione italiana di Indigo Film, realizzato in collaborazione con Mediaset RTI, primo dei 7 annunciati nei mesi scorsi e realizzati tra le due società. Ultras saltata la prevista uscita in alcune sale selezionate il 9, 10 e 11 marzo 2020 a causa della pandemia del Coronavirus, è sbarcato su Netflix dal 20 marzo, la messa in onda su Mediaset è stata a lungo rimandata e arriva stasera, anzi stanotte all’1 su Rete 4.

Nonostante il tema e lo stile del film siano particolarmente duri, relegarlo in terza serata (meglio in piena notte) forse era difficile da prevedere, soprattutto su Rete 4. Magari avrà in futuro passaggi più fortunati su altri canali Mediaset. In ogni caso c’è lo streaming per recuperarlo. Il film vuole raccontare il mondo degli ultrà del calcio oltre il tifo, oltre lo stadio, perchè non è mai solo una partita quella che ogni domenica li porta a tifare, in casa o in trasferta. Il mondo degli ultras è come una famiglia per i suoi diversi membri, con le sue derive, i suoi eccessi e i suoi problemi.

- Pubblicità -

Ultras è il primo film di Francesco Lettieri, autore di oltre sessanta videoclip (per Liberato, Calcutta, Emis Killa, Thegiornalisti, Motta e molti altri che hanno ottenuto 160 milioni di visualizzazioni complessive). Il misterioso Liberato è l’autore della colonna sonora, mentre Peppe Fiora ha scritto la sceneggiatura.

Il trailer

Ultras – La trama

Il film è ambientato a Napoli negli ambienti della tifoseria della squadra cittadina. A quasi cinquant’anni Sandro è ancora il capo degli Apache, il gruppo di ultras con cui ha passato tutta la vita allo stadio: una vita di violenza, scontri, passioni e valori incrollabili. Ma ora che un Daspo gli impedisce di avvicinarsi alla curva, quei valori iniziano a vacillare. Sandro sente per la prima volta il bisogno di una vita normale, di una relazione, magari anche di una famiglia. E ha incontrato Terry che è bellissima e non ha paura di niente.

- Pubblicità -

Angelo ha sedici anni e considera gli Apache la sua famiglia, Sandro la sua guida, la persona che ha preso il posto di  suo fratello Sasà, morto anni prima durante gli scontri di una trasferta. Ultras è la storia della loro amicizia, di una fede e di un amore scanditi dalle ultime settimane di un campionato di calcio. E dell’inevitabile incontro di entrambi con il proprio destino.

Il cast

  • Aniello Arena è Sandro
  • Ciro Nacca è Angelo
  • Simone Borrelli è Pechegno
  • Daniele Vicorito è Gabbiano
  • Salvatore Pelliccia è Barabba
  • Antonia Truppo è Terry
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.