Un Capitano, prende forma la serie tv su Totti di Sky mentre il documentario sarà alla Festa di Roma

Che Tempo Che Fa puntata 23 settembre ospiti

Un Capitano la serie tv su Totti prende forma, Greta Scarano sarà Ilary Blasi, Monica Guerritore la mamma, Gianmarco Tognazzi sarà Spalletti

Da Totti gol a Totti show. Il Capitano sarà sempre più protagonista in tv e al cinema anche se non direttamente, con il sogno di una sit-com con Ilary Blasi che è più degli addetti ai lavori che una possibilità concreta.

Negli ultimi giorni Il Messaggero ha rilasciato alcune indiscrezioni sulla tanto chiacchierata serie tv (o forse è meglio dire miniserie) su Francesco Totti. Un Capitano, questo il titolo riprendendo il libro scritto con Paolo Condò, sarà composta da 6 episodi da 50 minuti e racconterà la vita di Francesco Totti tra il 1975 e il 2007, senza quindi arrivare ai temi più controversi tra l’addio al calcio giocato, il passaggio come dirigente e il clamoroso addio alla Roma. Nelle indiscrezioni di novembre le riprese si sarebbero dovute svolgere tra febbraio e giugno ma naturalmente la pandemia ha fatto saltare tutto.

Ecco così il rilancio con nuove conferme su Pietro Castellitto nei panni di Francesco Totti (i due si sono già incontrati e conosciuti) che dovrebbe essere affiancato da altri due attori che interpreteranno il capitano da bambino e adolescente. Pietro Castellitto ha 28 anni ed è tifoso della Roma “frequento la curva Sud da quando sono bambino” ed è anche un calciatore discreto, come ammette lui stesso.

totti

Prodotta da Wildside per Sky con la regia di Luca Ribuoli, la serie vedrà Greta Scarano nei panni di Ilary Blasi mente Gianmarco Tognazzi sarà Luciano Spalletti e arrivando al 2007 sarà ancora il periodo in cui i due avevano un buon rapporto. Federico Tocci sarà il padre Enzo da giovane, mentre Giorgio Colangeli lo interpreterà da più anziano, Eugenia Costantini sarà mamma Fiorella da giovane mentre Monica Guerritore la interpreterà da adulta ai nostri giorni. Inoltre sembra che lo stesso Totti dovrebbe essere narratore delle vicende.

Intanto però alla Festa del cinema di Roma che è stata confermata dal 15 al 25 ottobre all’Auditorium Parco della Musica – Ennio Morricone, sarà presentato Mi Chiamo Franceso Totti, docu-film realizzato da Alex Infascelli che racconta la notte precedente all’addio al calcio di Francesco Totti.

Il docufilm è presentato come un racconto intimo dell’uomo e del calciatore, tratto anche questo dal libro Un Capitano prodotto da The Apartment e Wildside del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment, Vision Distribution, Rai Cinema, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video e distribuito al cinema da Vision Distribution che lo porterà anche all’estero.

Foto via corriere dello sport