Upfront 2019: The CW ordina Batwoman, Katy Keene e Nancy Drew, ecco i pilot che restano in vita

Netflix - The CW Batwoman Nancy Drew e Katy Keene

Upfront 2019: The CW da il via libera alle serie tv Batwoman, Katy Keene e Nancy Drew. Tra i pilot Glamorous ancora in vita. Scartato lo spinoff di Jane The Virgin.

Gli annunci pre-upfront aumentano col passare dei giorni, più si avvicina la data. Dopo NBC, oggi è il turno di The CW che ha dato il via libera a tre serie tv: Batwoman, la serie con Ruby Rose che era considerata una certezza già da gennaio. A questa si aggiungono Katy Keene, che vede Lucy Hale (Pretty Little Liars) nei panni della protagonista ed è uno spinoff di Riverdale. Infine arriva l’ordine per Nancy Drew, che dopo vari tentativi (anche in altri canali) riesce ad arrivare in televisione. Ma vediamoli nel dettaglio:

Qui trovi tutte le notizie sugli Upfront 2019

The CW terrà gli Upfront annuali giovedì 16 maggio, dove scopriremo il palinsesto e i trailer delle nuove serie tv ordinate. Intanto il canale conferma la strategia che ormai applica da anni, ordinando due serie per Warner Bros (Batwoman e Katy Keene) e una per CBS TV Studios (Nancy Drew) e ci si aspetta ne ordinerà una quarta, sempre prodotta da CBS (Warner e CBS sono azionisti al 50% di The CW).

Batwoman su The CW

La serie è prodotta da Warner Bros insieme alla Berlanti Prods e racconta di Kate Kane, conosciuta nelle strade di Gotham come Batwoman. Una donna, lesbica, addestrata al combattimento il cui unico obiettivo è ripulire le strade della città dai criminali, ma ancora non si sente un eroe. In una città alla ricerca di un eroe, Kate dovrà combattere i propri demoni prima di diventare simbolo di speranza per Gotham.

Nel cast troviamo: Ruby Rose, Meagan Tandy, Camrus Johnson, Nicole Kang, Rachel Skarsten, Dougray Scott, Elizabeth Anweis, Meagan Tandy e Elizabeth Anweis.

A seguire trovate un brevissimo teaser rilasciato da The CW:

Katy Keene

La serie è uno spinoff di Riverdale, ed è tratta sempre dai fumetti Archie Comics. Katy Keene è un dramedy musical che racconta di Katy e dei suoi amici che vivono a New York, dove c’è chi sogna di arrivare a Broadway, fare il modello e o i cantanti. A New York, Katy Keene (Lucy Hale) incontra Josie McCoy che è da poco arriva a New York per inseguire il suo sogno. Il loro mondo si popolerà di altri artisti, ingenui ma con la voglia di sfondare. Tra questi c’è Jorge Lopez e la sua alter-ego drag queen, Ginger. La loro scalata verso il successo sarà piena di ostacoli, ma questa nuova famiglia che si è venuta a creare non si fermerà davanti a nulla pur di farcela.

Nel cast troviamo: Lucy Hale, Ashleigh Murray, Jonny Beauchamp, Julia Chan, Camille Hyde, Lucien Laviscount, Zane Holtz e Katherine LaNasa.

Come già previsto l’attrice Ashleigh Murray, attualmente nel cast di Riverdale nei panni di Josie McCoy, lascerà la serie per spostarsi nello spinoff. La serie è prodotta da Warner Bros.

Nancy Drew

Nancy Drew

La serie racconta di una Nancy Drew diciottenne. La serie è ambientata nell’estate successiva al diploma di Nancy. Pronta a lasciare casa sua per il college, Nancy e un gruppo di ragazzi saranno i primi sospettati per l’omicidio di una persona importante in città. Quindi sarà costretta a restare per scoprire la verità sull’omicidio.

Nel cast troviamo: Kennedy McMann, Lea Lewis, Tunji Kasim, Maddison Kaizani, Alex Saxon, Scott Wolf, Riley Smith e Alvina August.

I pilot ancora in vita

The CW quest’anno aveva ordinato ben sei pilot, vediamo che fine faranno quelli che non sono stati ordinati dal canale. Tra “gli avanzi” restano Glamorous, The Lost Boys reboot dell’omonimo film e Jane The Novela, spinoff di Jane The Virgin.

Secondo Deadline, l’unico pilot che probabilmente riceverà l’ordine a serie è Glamorous (qui trovate la trama), con l’annuncio che potrebbe arrivare anche prima degli upfront The CW del 16 maggio. Il pilot è tra quelli più interessanti per i vertici del canali ed è inoltre prodotto da CBS TV Studios. Quindi un eventuale ordine pareggerebbe i conti rispetto alla collega Warner Bros che ha già ricevuto l’ordine di due pilot.

Jane the Novela invece è stato scartato definitivamente. The Lost Boys invece resta comunque in sviluppo, fuori ciclo. L’idea è quella di sviluppare un nuovo pilot. Il pilot è stato sceneggiato da Heather Michell, visto che Rob Thomas (che si era occupato già di un’altra versione anni fa) era impegnato con Veronica Mars su Hulu. Pare che i vertici abbiano apprezzato la sceneggiatura, ma il pilot (il girato quindi) non l’ha rappresentata al meglio. Ecco perchè è probabile che se ne farà un altro, forse anche con qualche re-casting.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui