Vikings, la seconda parte della sesta stagione dal 30 dicembre su TIMVISION

vikings 6b
- Pubblicità -

Vikings, la seconda parte della sesta stagione arriverà su Amazon negli Usa e in altri paesi europei, ma in Italia non cambia nulla, la serie arriverà su TIMVISION in contemporanea

Nella giornata di ieri si è diffusa la notizia che la seconda parte della sesta e ultima stagione di Vikings sarà rilasciata in esclusiva su Amazon Prime Video il prossimo 30 dicembre. La notizia però riguarda solo il mercato americano, dove la serie è sempre stata rilasciata su Amazon dopo la messa in onda sul canale via cavo History. E si estende anche al Regno Unito, Germania, Austria e Irlanda, dove Amazon ha sempre rilasciato in contemporanea la serie. Ma in Italia?

Non cambia nulla. La serie resta in esclusiva su TIMVISION, la piattaforma streaming di TIM, che ha rilasciato negli anni passati le cinque stagioni della serie in contemporanea USA. Accadrà anche con questo nuovo ciclo di episodi che chiuderà la serie per sempre, con gli episodi che arriveranno alle 17:00 del 30 dicembre su TIMVISION. anche se non abbiamo ancora informazioni ufficiali sulla data del rilascio. La serie in Italia seguirà il solito giro di canali e servizi dopo la conclusione su TIMVISION, quindi arriverà su Netflix, Rai 4, Prime Video e Sky nei mesi/anni successivi.

- Pubblicità -

La decisione, di rilasciare la serie prima su Prime Video negli USA è sicuramente inusuale ma rispecchia la strategia di History di spostarsi nel terreno delle miniserie e abbandonare le serie a lunga durata. Per questo motivo lo spinoff di Vikings, Vikings: Valhalla, è stato ordinato da Netflix e non da History.

vikings

Creata e scritta da Michael Hirst, che si occuperà anche dello spinoff, la serie tornerà dopo che la prima parte si è conclusa con la guerra tra i Rus e i Vichinghi, dove Bjorn Ironside ha combattuto per la sua terra insieme al Re Harald, conto Ivar il “Senz’ossa” per il controllo della Norvegia. La battaglia si conclude con una tragedia, causata da un tradimento.

Nella seconda parte il conflitto raggiungerà l’apice con gravi conseguenze. Intanto in Islanda, Ubbe sta cercando di realizzare il sogno del padre Ragnar e si dirige a ovest, in territori che nessun Vichingo ha mai esplorato. In Inghilterra si sono insediati i Vichinghi, tranne che nel Wessex, dove Alfred il Grande rappresenta l’unica resistenza vera allo strapotere dei nordici.

N.B: l’articolo è stato aggiornato con la data di debutto ufficiale in Italia su TIMVISION.

- Pubblicità -