Omaggio a Vittorio Gassman su Sky Cinema, film e speciali lunedì 29 giugno

vittorio gassman
- Pubblicità -

Omaggio a Vittorio Gassman su Sky Cinema lunedì 29 giugno film e speciali in tv e streaming: Francesco Castelnuovo ricorda il grande mattatore con i figli Alessandro e Paola, il nipote Leo, Enrico Montesano, Gigi Proietti ed Edoardo Pesce

«Qui giace Vittorio Gassman, fu attore, non fu mai impallato», così recita la lapide di Vittorio Gassman, originale e irriverente anche dopo la morte avvenuta il 29 giugno 2000 all’età di quasi 78 anni. Sono passati 20 anni e gli omaggi in tv in questi giorni si sono sprecati tra film e speciali.

A vent’anni dalla morte di Vittorio Gassman lunedì 29 giugno anche Sky dopo Rai e Mediaset regala agli spettatori una giornata in compagnia del grande mattatore che culminerà su Sky Cinema Collection – Classic alle 21.15 con una puntata speciale di 100X100 Cinema, il magazine quotidiano condotto da Francesco Castelnuovo, questa volta in versione prime time da 50 minuti.

- Pubblicità -

Sarà proprio il ricordo della curiosa epigrafe ad aprire lo speciale che vedrà la partecipazione dei figli di Vittorio, Alessandro e Paola Gassmann, il nipote Leo Gassmann e alcuni colleghi attori che lo hanno conosciuto direttamente sul set come Enrico Montesano e Gigi Proietti e altri che lo hanno avuto come punto di riferimento nella loro formazione artistica come Edoardo Pesce.

Una serata ricca di aneddoti e curiosità, per ricordare l’uomo e il padre Vittorio, ma anche la sua figura come amico e collega, di una persona sempre con il sorriso sulle labbra, che ha dato vita a innumerevoli maschere entrate nella storia del cinema italiano. Non mancherà però anche il ricordo della malattia, quella depressione bipolare che lui non ha mai tenuto nascosta.

E a questo proposito uno dei ricordi più toccanti rivelati da Alessandro è quello accaduto nel 1994 durante una tournee al Teatro Nuovo di Milano: Vittorio visibilmente sofferente venne avvicinato in camerino dal figlio che, prendendo in mano la situazione, lo invitò a sospendere la tournee e a prendersi cura di sé stesso. E contrariamente alle aspettative di Alessandro, il padre accettò, ormai consapevole del suo stato di salute, come un passaggio di testimone tra padre e figlio.

Il grande Vittorio sarà ricordato anche attraverso la riproposizione di alcuni dei suoi film più famosi, sin dal primo pomeriggio su Sky Cinema Collection – Classic: si inizierà alle 15.10 con “Questi fantasmi”, diretto da Renato Castellani, con Sophia Loren e Vittorio Gassman, liberamente ispirato all’omonima commedia di Eduardo De Filippo.

Seguirà, alle 17.00 “C’eravamo tanto amati”, uno dei capolavori di Ettore Scola con un super cast: Vittorio GassmanNino ManfrediStefania SandrelliStefano Satta FloresGiovanna Ralli e Aldo Fabrizi. Alle 19.10 sarà poi la volta de “I mostri”, uno dei film più iconici di Gassman con numerose sue maschere memorabili, con la regia di Dino Risi e con Ugo Tognazzi. Infine, alle 22.15 una delle pellicole più celebri del cinema italiano, “Il sorpasso”, con Jean-Louis Trintignant e Vittorio Gassman protagonisti a bordo della loro Lancia Aurelia B24.

Tutti questi film, insieme allo speciale di 100X100 Cinema, saranno disponibili anche on demand su Sky e NOW TV nella collezione dedicata a Vittorio Gassman.

In più, alla collezione on demand su Sky si aggiungono altri 4 film in onda sui canali Premium Cinema: “In nome del popolo italiano” di Dino Risi con Ugo Tognazzi e Vittorio Gassman“Se permettete parliamo di donne”, l’esordio alla regia di Ettore Scola con Walter ChiariVittorio GassmanMario Brega e Gigi Proietti“Il tigre” di Dino Risi con Luigi Vannucchi e Vittorio Gassman, che vinse per questo film anche un David di Donatello; “Il profeta” diretto da Dino Risi e scritto con Ettore Scola.

- Pubblicità -