Il wrestling WWE debutta su DMax, i primi appuntamenti lunedì 13 e martedì 14 luglio

wrestlng

Su DMax inizia la programmazione della WWE con i commentatori Luca Franchini e Michele Posa.

DMax il canale 52 del digitale terrestre ma anche presente su Sky al canale 170 e 171 con la versione +1, è pronto per abbracciare il wrestling WWE. Dopo il clamoroso addio a Sky Sport i diritti di trasmissione sono stati acquistati dal gruppo Discovery diventata tra DMax e lo streaming pay DPlay Plus la nuova casa del wrestling in Italia.

Lunedì 13 e martedì 14 luglio alle 23:15 arrivano i primi appuntamenti su DMax gli appassionati potranno vedere una versione di due ore di Raw e SmackDown con il commento italiano degli “assi” del microfono Luca Franchini e Michele Posa.

Ogni lunedì sera Raw (in replica il sabato alle 10:30) e ogni martedì sera SmackDown (in replica domenica alle 10:30); mentre gli highlights di NXT andranno in onda il sabato alle 12:30 (in replica la domenica alle 9:30), sempre con il commento di Franchini e Posa. Gli appuntamenti sono confermati ogni settimana, mettendo a disposizione dei fan una combinazione unica di storie imprevedibili, azione e gesti atletici da seguire col fiato sospeso.

Il wrestling WWE su DMax la programmazione

  • lunedì 23:15 Raw (replica sabato 10:30)
  • martedì 23:15 Smackdown (replica domenica 10:30)
  • sabato 12:30 Highlights NXT (replica domenica 9:30)

Il wrestling su DPlay Plus

In esclusiva su Dplay Plus ogni lunedì e venerdì notte, l’appuntamento con i live in contemporanea con gli Stati Uniti, con il commento in lingua originale. La notte tra il lunedì e il martedì è il turno del Monday Night Rawper proseguire con lo show tra il venerdì e il sabato del Friday Night SmackDown. Inoltre, gli appuntamenti sulla piattaforma streaming di Discovery proseguono con NXTdisponibile on demand ogni giovedì mattina immediatamente dopo la trasmissione in diretta negli Stati Uniti.

Un’offerta unica e innovativa per portare lo spettacolo della WWE ai superappassionati e per allargare ulteriormente la fanbase italiana, potendo contare sullo spettacolo televisivo in chiaro della versione italiana con i commentatori, e sul gusto del trattamento premium e live della piattaforma (senza costi aggiuntivi sull’abbonamento). Tutti i contenuti di RawSmackDown e NXT saranno disponibili in italiano anche on-demand su Dplay. Mentre su Dplay Plus, con il commento in lingua originale, anche le due popolari serie di recap settimanali di WWE Bottom Line e Afterburn