911 Lone Star nella seconda stagione arriva Lisa Edelstein (che resta anche in The Kominsky Method)

lisa edelstein

911 Lone Star, Lisa Edelstein nel cast della serie tv e sarà anche in The Kominsky Method

Dopo l’annuncio dell’addio di Liv Tyler per cause di forza maggiore (qui tutti i dettagli), 911 Lone Star aggiunge un’altra freccia al suo arco. Lisa Edelstein entra nel cast della seconda stagione dove avrà un ruolo ricorrente e dove ritroverà il collega di West Wing Rob Lowe.

Edelstein sarà Gwyneth l’ex moglie del capitano Owen Strand interpretato da Rob Lowe e quindi mamma di T.K. (Ronen Rubinstein) che arriva ad Austin da New York per stare accanto al figlio che nel finale della scorsa stagione è finito in ospedale a seguito di una sparatoria. Gwyneth fa l’avvocato e non è chiaro se sarà solo una visita provvisoria o se deciderà di trasferirsi anche lei ad Austin aprendo così un altro filone narrativo nella serie tv.

Edelstein e Lowe si ritroveranno insieme dopo 21 anni quando nella prima stagione di The West Wing, Edelstein era Laurie di cui era innamorato il personaggio di Lowe, Sam Seaborn.

Nella seconda stagione di 911 Lone Star, prodotta per Fox da 20th Television, in Italia trasmessa da Fox, creata da Brad Falchuk, Tim Minear e Ryan Murphy, arriverà Gina Torres nuovo capitano degli infermieri di pronto intervento. Inoltre nel cast torneranno Jim Parrack, Sierra McClain, Natacha Karam, Brian Michael Smith, Julian Works e Rafael Silva

Lisa Edelstein però sarà anche nella terza e ultima stagione di The Kominsky Method. Una notizia sorprendente visto che l’attrice nella serie interpreta la figlia del personaggio di Alan Arkin che non sarà presente nell’ultima stagione (come annunciato alcuni giorni fa). Edelstein girerà le due serie tv contemporaneamente visto che entrambe sono a Los Angeles, chissà come questo scambio sarà gestito da un punto di vista delle misure anti-Covid considerando che si tratta di due produzioni diverse con regole e “bolle sociali” diverse.