Claire Foy la prima Elisabetta di The Crown sarà la “regina” di Facebook in Doomsday Machine

- Pubblicità -

Claire Foy protagonista di Doomsday Machine sarà Sheryl Sandberg COO di Facebbok – Notizie serie tv 8 ottobre

La storia di Facebook diventa una serie tv e Claire Foy sarà tra i protagonisti. La prima Regina Elisabetta di The Crown, reduce dalla vittoria del suo secondo Emmy per lo stesso ruolo, Claire Foy sarà Sheryl Sandberg, COO di Facebook, in Doomsday Machine.

Prodotta da wiip e Anonymous Content, scritta da Ayad Akhtar, Doomsday Machine è ispirata al libro An Ugly Truth: Inside Facebook’s Battle for Domination di Sheera Frenkel e Cecilia Kang, oltre che a una serie di loro articoli sul New York Times e al reportage di Andrew Marantz sul New Yorker.

- Pubblicità -

Doomsday Machine racconterà l’ascesa politica e sociale di Facebook, concentrandosi su come Sandberg e Marck Zuckerberg siano stati in grado di plasmare il modo di comunicare e di ricevere informazioni di milioni di persone. In particolare l’attenzione si concentrerà sul 2016 e sulla disinformazione che ha accompagnato la campagna elettorale americana, fino ad arrivare ai nostri giorni e alle recenti rivelazioni sul sistema di controllo di Facebook.

Steve Carell in The Patient di FX

Le notizie sulle serie tv di oggi ci presentano il nuovo progetto di Joe Wiesberg e Joel Fields, coppia creativa già dietro The Americans, The Patient una miniserie ordinata da FX in 10 episodi da 30 minuti.

Steve Carell sarà il protagonista di The Patient un thriller psicologico su uno psicoterapeuta Alexander Strauss che si ritrova in ostaggio di un serial killer che ha una sola richiesta che lo aiuti a frenare il suo istinto omicida. Nel mentre l’uomo si ritroverà ad affrontare anche i suoi problemi personali avendo da poco perso la moglie.

Altre notizie serie tv

Vediamo insieme altre notizie che arrivano dal mondo delle serie tv tra cui l’arrivo di Sabrina in Riverdale (qui per approfondire), l’ipotesi di uno spinoff di WandaVision (qui) o l’arrivo di Addison in Grey’s Anatomy 18 (qui):

  • NBCUniversal sta lavorando a The Task Lyst un drama tratto dal romanzo di Scott Hylbert, prodotto da David Slack e Sony Pictures. Al centro del romanzo c’è una deriva pericolosa di un app per trovare dei tuttofare per piccole riparazioni domestiche, chi controlla questi lavoratori?
  • StarzPlay con Sony sta lavorando a XRey un drama sul re di Spagna Juan Carlos I con Howard Gordon e Alex Gansa di Homeland. Al centro della serie la vicenda del re che dopo 40 anni di regno è stato travolto da uno scandalo di corruzione e costretto ad abdicare nel 2014. Alla base del progetto c’è un podcast spagnolo di Alvaro de Cozar e Toni Garrido.
  • Jeff Perry entra nel cast del pilot drama ABC ambientato in Alaska scritto e diretto da Tom McCarthy e con Hilary Swank protagonista nei panni di una giornalista che si trasferisce in Alaska per ripartire dopo un errore che le ha rovinato la carriera. Perry sarà Stanley, giornalista cresciuto in Alaska che dopo aver lavorato in giro per il paese, torna ad Anchorage per gestire il giornale della metro. Sarà lui a chiamare Eileen (Swank) dopo averci lavorato 20 anni prima.
  • Super Pumped: nell’antologia Showtime che nella prima stagione racconterà l’ascesa di Uber con Joseph Gordon Levitt, arrivano Darren Pettie (“Mad Men”), Noah Weisberg (“Zoey’s Extraordinary Playlist”), Mark Gessner (“Power”) and Joel Kelley Dauten (“Feud: Bette and Joan”).
- Pubblicità -