Home SERIE TV Notizie Serie TV La saga di videogame Fallout diventerà una serie tv per Amazon creata...

La saga di videogame Fallout diventerà una serie tv per Amazon creata da Jonathan Nolan e Lisa Joy di Westworld – Notizie 3 luglio

- Pubblicita -

I creatori di Westworld Lisa Joy e Jonathan Nolan adatteranno per Amazon la saga Fallout – Notizie 3 luglio

Un’altra famosa saga di videogame diventerà una serie tv (perchè ormai non si inventa più nulla…). Amazon Studios ha preso i diritti della saga di videogame Fallout e sta preparando un adattamento per Prime Video (naturalmente) con Jonathan Nolan e Lisa Joy i due creatori di Westworld che hanno recentemente firmato un accordo proprio con Amazon Studios.

Bethesda Game Studios e Bethesda Softowrks produttori del videogioco, saranno produttori anche della serie tv e come l’account di Prime Video anche loro hanno postato sui social un easter egg per anticipare il progetto.

Ricco di ironia e elementi da B-Movie post apocalittico, Fallout è ambientato in un mondo devastato da una guerra nucleare nel 2077 frutto di un’utopia per cui l’energia nucleare potesse essere la migliore per creare un mondo migliore.

- Pubblicita -

Nolan e Joy, fan della saga, hanno spiegato come “Fallout è una delle serie di videogame più famose della storia. Ogni capitolo di questa avventura ricca di immaginazione ci ha portato via tempo che avremmo potuto trascorrere facendo altro. Non vediamo l’ora di portare tutto questo universo assurdo, divertente, oscuro, in vita”. Da Amazon sono ovviamente entusiasti di avere tra le mani un progetto dall’appeal internazionale come questo e di realizzarlo con Bethesda e Nolan-Joy.

Difficile fare previsioni su quando effettivamente sarà realizzata la serie, forse un rilascio nel 2022 sembra l’ipotesi più probabile.

Le altre notizie del 3 luglio

  • Scelta la Principessa Margaret della quinta stagione di The Crown (la trovi qui)
  • Fox ha deciso di girare tutti i pilot (qui i dettagli)
  • I SAG Awards si spostano dal 24 gennaio 2021 al 14 marzo 2021.
  • Lo scorso 19 dicembre su BET+ è stato distribuito Sacrifice film originale con Paula Patton scritto da Chris Stokes e pensato per essere il pilot di una serie. Sei mesi dopo nessuna decisione è stata presa e i contratti sono scaduti ma sembra che sia stato chiesto agli attori che hanno ruoli regular di prolungare l’accordo gratuitamente per altre 6 settimane, considerando il momento e le difficoltà di produrre in un’era Covid. In Sacrifice Patton è Daniella un’avvocato alle prese con famosi e ricchi clienti di Los Angeles, conosciuta per risolvere problemi.
  • Netflix ha ordinato lo sviluppo di una serie animata in 2D dal fumetto per young adult DeadEndia che racconta le avventure di Barney, Norma e del cane parlante Pugsley alle prese con delle forze soprannaturali che li perseguitano nel parco a tema dove lavorano.
  • MTV Studios ha ordinato il reboot della serie animata Clone High creata da Bill Lawrence, Phil Lord e Chris Miller con Erica Rivinoja come showurnner. Come l’originale, durata su Teletoon, canale cable canadese, dal 2002 al 2003 e arrivata negli USA su MTV, la serie vedrà alcune figure storiche clonate e inserite in un liceo.
  • Joel Stoffer, Enoch in Marvel’s Agnets of SHIELD, sarà in Stranger Things come ha rivelato lui stesso in una diretta. Non ha però rivelato altri dettagli se non che non ha ancora girato le sue scene causa pandemia e stop alle produzioni.
- Pubblicita -

 

- Pubblicita -
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!